Lord Mayor’s Show: la grande parata storica con fuochi d’artificio torna a Londra

Lord Mayor’s Show: la grande parata storica con fuochi d’artificio torna a Londra

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Se c’è una cosa a cui gli inglesi proprio non riescono a rinunciare sono le tradizioni: una delle più antiche è il solenne insediamento del Lord Mayor of the City of London, che ha una storia di circa 800 anni alle sue spalle!

Da non confondere con il Mayor of London – il sindaco di Londra intesa come metropoli (è attualmente Sadiq Khan), il Lord Mayor è il sindaco della City of London, chiamata anche Square Mile, ossia il quartiere in cui è sorto storicamente il primo agglomerato urbano della capitale. La carica in questione venne istituita da Re Giovanni nel 1215, che concesse a Londra di avere un proprio sindaco ad una condizione: il nuovo sindaco eletto avrebbe dovuto lasciare la City, viaggiare fino alla città di Westminster e giurare fedeltà alla Corona.

Da allora, ogni anno, il nuovo Lord Mayor ha condotto questo “viaggio” per giurare fedeltà al Re o alla Regina. Anticamente l’evento si teneva il 29 ottobre ma, una volta adottato il calendario gregoriano, la data fu inizialmente fissata al 9 novembre e poi al secondo sabato di novembre. È per questo motivo che quest’anno l’evento si terrà domani 12 novembre.

Oggi, l’investitura del nuovo Lord Sindaco viene celebrata con una parata singolare e carnevalesca a cui partecipano oltre 7 mila persone e che è seguita in diretta sulla BBC da milioni di persone in tutto il Paese.

La cerimonia inizierà domattina alle 8:30, con il Lord Mayor che scenderà il Tamigi a bordo della famosa barca QRB Gloriana, accompagnato da una processione di 24 barche del Tamigi tradizionali, per celebrare lo spostamento del Lord Sindaco da Londra a Westminster (in antichità, il fiume era la via più sicura per spostarsi tra quelle che erano due città distinte). Il Lord Mayer salirà a bordo della Gloriana a Vauxhall e passerà sotto a Vauxhall, Lambeth, Westminster, Waterloo, Blackfriars, London e Tower Bridge prima di sbarcare a HMS President.

Da qui il Lord Mayor raggiungerà la Mansion House da cui partirà, alle 11, la vera e propria parata che condurrà il sindaco al Royal Course per giurare fedeltà alla Corona. La processione sarà inaugurata da un passaggio in volo da parte degli aerei della RAF. Alla parata, della durata di circa un’ora, partecipano i principali reggimenti del Regno Unito, molte autorità della polizia e corpi della città di Londra, antiche guardie della City in costume, bande musicali storiche e altro.

Il Lord Mayor, in particolare, salirà sulla carrozza di stato solitamente esposta al Museum of London e che fu costruita nel 1757 da Cipriani, lo stesso artista che ha realizzato la Gold State Coach usata dalla Regina Elisabetta. La carrozza è trainata da sei cavalli.

Oltre alla parata si potrà assistere ai fuochi d’artificio che celebrano l’inizio del nuovo mandato del Lord Mayor. Verso le 17:15 siate sicuri di trovarvi nei pressi di Waterloo, Blackfriars Bridge, Victoria Embankment o a South Bank, i migliori punti da cui osservare lo spettacolo pirotecnico.

L’evento è aperto a tutti e completamente gratuito. Per maggiori informazioni, consultate il sito ufficiale dell’evento.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti