The Rum Experience: arriva a Londra la decima edizione del “Rum Fest”

The Rum Experience: arriva a Londra la decima edizione del “Rum Fest”

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Tutti gli amanti del rum staranno scalpitando in vista dell’evento annuale che celebra il loro distillato preferito. Stiamo parlando del “Rum Fest”, il Festival del Rum per eccellenza che si terrà presso la nuova sede del Centro Congressi ILEC, a Earl’s Court sabato 22 e domenica 23 ottobre.

La manifestazione, giunta alla 10° edizione, è stata fondata nel 2007 da Ian Burrell, ambasciatore della Global Rum, con l’intenzione di promuovere il rum a bevanda accessibile a tutti. Dopo anni da barista, Burrell cominciò nel 1997 a lavorare specificatamente con il distillatore, il miscelatore e l’imbottigliatore di rum giamaicano della J.Wray and Nephew Ltd.

Fatta esperienza nell’azienda, ha successivamente collaborato con altre marche del distillato, diventando un vero e proprio intenditore fino ad organizzare l’evento londinese ormai esportato in tutto il mondo.

Durante la manifestazione sarà possibile degustare ben quattrocento miscele di alta qualità che accontenteranno di sicuro i gusti di tutti i visitatori, a partire da chi è interessato a sorseggiare rum liscio dal sapore intenso e deciso a chi, invece, preferisce degustare il distillato all’interno di un buon mojito, passando per i più avventurosi che vorranno provarne una variante speziata bevendo un gustoso Bloody Mary.

Di sicuro sarà impossibile annoiarsi anche perché, bicchierini a parte, all’interno dell’enorme spazio adibito al festival ci si potrà perdere letteralmente tra eventi e servizi di ogni tipo atti a celebrare la cultura del rum in generale: workshop di distilleria, lezioni di mixology e degustazioni culinarie ad hoc.

Impossibile non seguire, ad esempio, lo spettacolo che si terrà domenica in cui lo chef Levi Roots mostrerà sul palco principale alcune delle sue abilità per quanto riguarda la rinomata cucina caraibica per cui è diventato famoso in tutto il globo.

Insomma, un mondo tutto da scoprire quello del rum ,quindi non prendete impegni per i prossimi due giorni, lasciatevi scaldare dall’atmosfera latina e dal gusto profondo di un buon bicchiere e vi assicuro che dimenticherete presto le fredde temperature dell’autunno londinese.

Per prenotare il vostro biglietto e per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale dell’evento.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti