Flora, Fauna, Storia e Pub: benvenuti a Richmond Town!

Flora, Fauna, Storia e Pub: benvenuti a Richmond Town!

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Se avete voglia di una Londra che è un po’ meno Londra, senza allontanarvi troppo potete andare alla scoperta di Richmond e dintorni. Pigramente affacciato sul Tamigi, Richmond Town vi ripagherà della corsa in tube con panorami mozzafiato, dimore storiche e un parco tra i più belli e sorprendenti della capitale.

Richmond Town, è una vera e propria cittadina a sé, raggiungibile con la District Line e la Overground, ma anche a piedi da Barnes o Putney, dopo una bellissima passeggiata lungo il Thames Path.

Potrete trascorrere una giornata di puro relax facendo shopping tra tra le stradine acciottolate, ma non potete farvi mancare, per nessun motivo, una visita al Richmond Park!

Potete raggiungerlo a piedi o con una brevissima corsa in autobus dalla stazione di Richmond e vi troverete immersi nel parco reale più grande di Londra, riserva naturale e dimora di centinaia di cervi e daini. La vastità del parco, i cervi a branchi, la vegetazione: tutto vi farà dimenticare di trovarvi pur sempre in una metropoli!

Tra le bellezze naturali interne al parco c’è anche la Isabella Plantation, suggestivo giardino vittoriano aperto per la prima volta al pubblico nel 1953. Non dimenticate insomma la macchina fotografica per immortalare flora e fauna e, se dopo tanto camminare vi sarà venuta fame, potete concedevi uno spuntino alla Pembroke Lodge.

Usciti dal parco e in cerca di una birra? Perchè non provare, scendendo ancora una volta lungo la riva del Tamigi, una vera e propria istituzione come il White Cross? Pub storico che risale al ‘700, il White Cross ha una terrazza e tavoli all’aperto perfetti per le giornate di sole e interni suggestivi.

Volete continuare ad esplorare il borough di Richmond Upon Thames? Segnatevi allora altre due mete, che meritano almeno un giorno ciascuna. Se siete rimasti affascinati dal parco di Richmond, amerete i Kew Gardens (fermata omonima sulla District): il prezzo di ingresso, £15, è ampiamente ripagato dall’esperienza di visitare il giardino botanico più famoso al mondo e di perdersi nell’intrico di piante e fiori rari.

Il borough di Richmond Upon Thames ospita anche l’Hampton Court Palace. Anche in questo caso considerate almeno una giornata per la visita, in modo da non perdere nessuna delle meraviglie custodite nel palazzo di Enrico VIII e sfruttare appieno il prezzo del biglietto (19 pound circa). Il palazzo, circondato da meravigliosi giardini si raggiunge comodamente in treno (da Waterloo a Hampton Court). Una volta là non dimenticate uno sguardo alle cucine reali e tentate di orientarvi nell’intricato labirinto ospitato nel meraviglioso giardino esterno.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti