I 5 migliori jazz bar economici di Londra

I 5 migliori jazz bar economici di Londra

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Atmosfera da anni ’20, luci soffuse, un bicchiere mezzo pieno di scotch e musica jazz a intrattenervi. Se amate tutto questo, dovete partecipare a qualche serata di musica jazz live! Tuttavia, il problema di Londra è solo uno: i locali jazz sono in genere esclusivi e quindi… costosi o che richiedono di prenotare il posto con mesi di anticipo.

Tra i più famosi ricordiamo il Vesper, il 606 Club o il Ronnie Scott’s. Esistono però delle location meno costose, da frequentare abitualmente se non volete rinunciare a un po’ di buona musica jazz. Ecco 5 locali da provare.

Nightjar (City Road)

È considerato il terzo miglior bar del mondo, e, in effetti, ogni sera a partire dalle 9 offre la miglior musica jazz in circolazione insieme a ottimi drink, tra i migliori di Londra. Per soli £5 è possibile sentire il blues di New Orleans e molto altro e scendere in pista a ballare. L’unica pecca è che conviene prenotare per tempo: i posti vanno a ruba!

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Oliver’s Jazz Bar (Greenwich)

Questo jazz bar piuttosto nascosto, ma che si trova nel cuore di Greenwich, è consigliato per la qualità delle esibizioni. Gli spettacoli jazz iniziano alle 9 di sera, ma la domenica c’è anche una sessione alle 6pm. In inverno, poi, viene acceso anche un camino che rende particolare e molto calda l’atmosfera del club. Bello interagire anche con lo staff, formato da persone con una forte conoscenza e passione per la musica.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Kansas Smitty’s (Broadway Market)

Location sotterranea, Kensas Smitty’s si trova al piano inferiore di un cocktail bar molto famoso e prende il nome dalla band che vi suona regolarmente, la Kansas Smitty’s House Band, che viene descritta come “un gruppo di 20enni e qualcosa appassionati di jazz”. La band è anche spesso invitata a suonare al prestigioso Ronnie Scott’s. Unica raccomandazione: quando la musica inizia, il locale si riempie immediatamente!

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Brasserie Toulouse Lautrec (Kennington)

Già il fatto che abbia preso il nome dal famoso pittore bohémien francese, fa ben sperare. Ed è così: nonostante esternamente sembri un classico pub, al suo interno è un ristorante francese e un ottimo wine bar con musica jazz. Si suona musica live tutte le sere fino a tardi e molte delle sessioni sono gratuite. Trovate online il calendario con tutte le esibizioni.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Cable Cafe (Oval)

Di giorno bar, di sera conosciuto per il suo whisky, Cable Cafe ospita una serata speciale jazz il martedì dalle 8pm. Band swing, new jazz e funk suonano nel locale, esibizioni a cui si può assistere gratuitamente. Se arrivate presto trovate anche l’aperitivo all’italiana, con un Negroni molto buono.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti