Logo Londra Da Vivere
CONSIGLI-UTILI

[Londra da…mamma] I migliori supermercati (anche online) per acquistare i prodotti per l’infanzia

|
EU Network
AEMORGAN

L’Italiano ha bisogno della sua rete di prosciutto, parmigiano e pasta trafilata al bronzo per sentirsi al sicuro quando è all’estero. La cosa è nota e da più di un secolo le grandi città del mondo si sono riempite di negozi alimentari italiani.

Oggi a Londra puoi trovare di tutto, dai frollini per lacolazione (lo sapevate che sono un’abitudine solo italiana?) allo stracchinoper la piadina: in ogni quartiere di Londra troverete facilmente una bottegadove comprarli.

Le storiche sono italiane (prendi Luigi’s Delicatessen a Fulham, LinaStores a Brewer street, Salvinoa Holloway o – l’ultima arrivata – Prezzemolo&Vitalein Kings Road) ma anche i piccoli negozi di altre etnie sono ben forniti diprodotti made in Italy, così che il filetto di tonno siciliano ormai lo trovifacilmente accanto al vasetto di tahini.

Per non parlare della grande distribuzione. Negli ultimicinque anni c’è stata un’accelerata importante e un po’ tutte le catene (inparticolare quelle ben radicate in Central London, come Waitrose e Marks&Spencer)hanno ampliato il ventaglio di offerta italiana, così come il mitologicosupermercato virtuale Ocado.

Per i bambini da 2 anni in su, dunque, il problema non sipone: la spolverata di parmigiano sopra qualsiasi piatto e il biscotto per lacolazione sono salvi.

Ma quando si parla di bambini piccoli, la faccenda si complica. I prodotti a cui siete abituate, qui a Londra, non si trovano perché lo svezzamento è completamente diverso dall’Italia.

Per prodotti un po’ meno facili da reperire sui canaliinglesi, i miei siti chiave sono Nifeislife(soprattutto per i prodotti freschi) e Delibox(molto conveniente per fare “dispensa” all’italiana). A cui aggiungo anche Eatalianfood, Delicatezza e Bellavita.

Nei primi tre siti trovate una sezione dedicata aibambini, con omogeneizzati, pastine, biscotti da biberon. Anche se la sceltanon è ampia, c’è solo un marchio. Indovinate un po’ quale?

Per l’igiene, invece, Amazon resta il modo più comodo e veloce per reperire quei prodotti per l’infanzia (come, ad esempio, la famosa pasta allo zinco per il cambio pannolino o le fialette di fisiologica che qui non si usano) altrimenti introvabili.

Insomma, se siete una mamma italiana a Londra, è molto facile passare molto tempo a fare shopping online. Adesso sapete cosa fare durante i risvegli notturni!

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0