Logo Londra Da Vivere
LAVORO/NEWS-LAVORARE

Meteo Londra, colpo di coda di Dennis nel weekend

|
EU Network
AEMORGAN

Dopo lo sconquasso dei giorni scorsi, abbiamo la bella notizia: l’Uragano Dennis ha esaurito la sua foga di acqua e vento, e si appresta finalmente a sloggiare dal Regno Unito. La cattiva è che la transizione sarà molto più lenta di quanto avremmo gradito, col risultato di rovinare -se ce ne fosse bisogno- pure quest’ultimo weekend del 21-32 febbraio 2020.

Il capo meteorologo Steve Willington del Met Office parla del “lascito” di Dennis. Un’eredità fatta di acqua, allarmi e raffiche:

“L’uragano Dennis ci ha lasciato da parecchio, ma il suo lascito di acque alte e reflue resta. Sebbene le previsioni per i prossimi giorni indichino che le condizioni non saranno altrettanto gravi, qualunque pioggia aggiuntiva potrebbe rappresentare una sfida in un momento in cui gli argini tendono a ingrossarsi molto più rapidamente del solito.”

Il problema infatti è che i terreni sono saturi, e anche un po’ di pioggia in più -per quanto modesta- può contribuire nel complesso a creare problemi importanti. “Gli allagamenti” ha spiegato ai giornali, “specialmente nelle aree già colpite, restano una possibilità.”

E in effetti basta guardare la mappa degli allarmi lanciati dall’Agenzia per l’Ambiente per rendersi conto a colpo d’occhio che l’emergenza è tutt’altro che finita.

Al momento della stesura di questo post si contano 6 segnalazioni di rischio grave d’allagamento con pericolo di vita, 95 intermedie che richiedono intervento immediato, e ben 154 allerte su cui è attivo invece il monitoraggio continuo.

“Alcune delle piogge, ” ha aggiunto Willington, “soprattutto nelle aree segnalate, potrebbero essere molto pesanti, con scrosci di carattere temporalesco e grandine […] a tratti.” E nel Nord del paese, continuerà a insistere la neve.

La situazione meteo per oggi, dunque, è poco fausta. Nonostante un incipit con sprazzi di sole, nel corso della giornata vedremo nuove nuvole addensarsi all’orizzonte. Probabilmente non pioverà moltissimo, ma l’aria si farà fredda, con venti poderosi da SudOvest.

Il sabato inizierà con pioggia intermittente, con tendenza alla schiarita più avanti. Le precipitazioni tenderanno a cessare, ma persisterà un vento molto fastidioso e instabile. La domenica le cose miglioreranno lievemente; giornata più asciutta, in particolare nel pomeriggio. Ma il lunedì sarà ombroso e piovoso; un po’ più caldo ma anche più ventoso.

E ora la notizia che non avremmo cuore di dare, ma tant’è. Dopo Ciara e Dennis, un altro uragano di quelli col nome si approssima alle coste del Regno Unito. Stavolta tocca a Ellen e Francis, e si spera che facciano meno danni dei loro predecessori.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1