Logo Londra Da Vivere
METEO

Meteo Londra, nel weekend tempo instabile e Allarme Giallo

|
EU Network
AEMORGAN

Dimenticate pure il clima estivo e il caldo cui quasi quasi ci stavamo abituando. Il maltempo che si è abbattuto sul Regno Unito nelle scorse ore, infatti, è qui per restare. E le cose peggioreranno per tutto il weekend, tant’è che l’Allarme Giallo per rischio allagamenti è stato prorogato fino a lunedì. Ma c’è una mezza buona notizia.

La giornata di oggi si è aperta con cieli coperti e umidità a non finire, eredità delle piogge del giorno e della notte precedenti. Le temperature continueranno a superare i 30 gradi, dunque preparatevi all’effetto sauna; le piogge pomeridiane -anche di carattere temporalesco- porteranno tuttavia un po’ di refrigerio, soprattutto verso sera, quando farà un po’ più fresco.

Il problema è il fronte di bassa pressione che alligna sui cieli del Regno Unito e che non ha la minima intenzione di schiodare, da qui alla prossima settimana; il risultato è che sia sabato che domenica saranno caratterizzati da un minuetto di piogge copiose intervallate da temporali più pesanti; e così fino a lunedì incluso. Se non altro, le temperature ci daranno un po’ di tregua, fino ad assestarsi sui 23 gradi di massima.

La contropartita per questo breve sollievo è l’Allarme Giallo diramato dal Met Office e che riguarda sostanzialmente tre quarti di paese, da Belfast a Londra. Tra le possibilità previste ci sono:

  • Piccola probabilità di allagamenti rapidi di case e attività commerciali, con danni alle strutture causate dall’acqua, dai fulmini, dai venti forti o dalla grandine.
  • Possibilità di cancellazione di servizi come treni e bus
  • Condizioni di guida difficoltose, e possibile chiusura strade
  • Possibilità di blackout o assenza di Internet

Praticamente, la descrizione di un girone dantesco 2.0, la cui fine è prevista per la mezzanotte di lunedì 17 agosto.

Vi avevamo però promesso una (mezza) buona notizia, e allora eccola qui. Il caldo e l’aria immota dei giorni scorsi avevano fatto alzare le concentrazioni di ozono nell’aria di Londra oltre i livelli di guardia; ciò poteva portare a problemi respiratori nei soggetti più esposti, e perfino irritazioni oculari e infiammazioni polmonari. La pioggia catartica che cadrà nei prossimi giorni, tuttavia, darà una ripulita all’atmosfera e ci regalerà un clima più fresco, ventilato e salubre per tutta la prossima settimana.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0