NEWS

10 parole che cambiano significato quando ci trasferiamo a Londra

|


Una delle prime cose che si imparano abitando a Londra è che il significato di alcune parole tende a cambiare. Non stiamo parlando dell’ovvio fatto che nella capitale britannica dobbiamo imparare a comunicare in inglese: indipendentemente dall’idioma usato, infatti, trasferirsi nella città più cosmopolita d’Europa ci va vedere le cose in maniera totalmente diversa rispetto a prima e il cambio di prospettiva si riflette anche nel significato che attribuiamo a ogni parola. Discorso troppo filosofico? In realtà è molto più concreto di quello che sembra: vediamo insieme 10 parole che cambiano significato quando ci trasferiamo a Londra.

#1. Orario di punta

  • Cosa significava: il momento della giornata in cui più persone del solito utilizzavano i mezzi pubblici o c’era più traffico. Ciò significava trascorrere un po’ più di tempo in auto oppure fare un po’ di fila.
  • Cosa significa adesso: sentirsi come un dannato dantesco, ossia vivere l’inferno in terra, tra spinte, odori nauseabondi, mancanza di respiro, folle infinite e chi più ne ha più ne metta.

via GIPHY

#2. Fare un affare

  • Cosa significava: una birra a 1 euro.
  • Cosa significa adesso: una birra a £4.50

via GIPHY

#3. Uscire per un drink

  • Cosa significava: bere un solo cocktail e tornare a casa presto.
  • Cosa significa adesso: svegliarsi davanti al portone di casa senza più borse o portafogli, cappotto oppure scarpe.

via GIPHY

#4. Affitto

  • Cosa significava: una porzione dello stipendio che viene destinata a pagare un luogo piacevole in cui vivere.
  • Cosa significa adesso: la quasi totalità dello stipendio che viene destinata a pagare un loculo da dividere con otto persone.

via GIPHY

#5. Tinder

  • Cosa significava: un’app per incontrare persone.
  • Cosa significa adesso: una dipendenza auto-distruttiva per trovare persone con cui non vorresti uscire mai.

via GIPHY

#6. Il Nord

  • Cosa significava: la Scozia
  • Cosa significa adesso: Camden Town

via GIPHY

#7. Silenzio

  • Cosa significava: nessun rumore
  • Cosa significa adesso: una fantasia che esiste solo nelle favole

via GIPHY

#8. Estate

  • Cosa significava: trascorrere giornate al caldo, al mare, mangiando granite e ghiaccioli a volontà.
  • Cosa significa adesso: Lunghe giornate in ufficio, serate su un roof top e l’odore di sudore in metro. Il sole? Più probabile la pioggia e le temperature invernali.

via GIPHY

#9. Lavorare fino a tardi

  • Cosa significava: lasciare l’ufficio alle 18.
  • Cosa significa adesso: lasciare l’ufficio alle 22 (forse).

via GIPHY

#10. Caffè

  • Cosa significava: un espresso che fosse un vero espresso.
  • Cosa significa adesso: melma marrone non meglio identificata.

via GIPHY

Il tuo voto: 3
Voti totali: 3