NEWS

1Undershaft: ecco rivelato il piano del prossimo grattacielo più alto della City

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Si chiamerà 1Undershaft ed è la creatura dell’architetto Eric Parry, il nuovo grattacielo che sorgerà tra il Cheesgrater e il Gherkin, all’interno dell’Insurance District della City.

Il nome gli è stato conferito perché andrà a sostituire quella che era la St. Helen’s Tower in Undershaft, volendo così Parry creare un parallelo tra la nuova costruzione e le vicine chiese di St. Helen’s Bishopgate e St. Andrew Undershaft. Tuttavia i maligni del web non hanno tardato ad associare tale nome a quella che molti considerano una sorta di sindrome tipica degli ideatori di grattacieli, dal momento che il significato letterale dello stesso suona vagamente come: “sotto l’asta”!

Frecciatine semantiche a parte, l’Undershaft misurerà 309,6 metri e sarà costituito da 73 piani, lasciando una parte inferiore abbastanza alta da realizzarci una piazza leggermente scavata nel sottosuolo, perfetta per creare uno spazio per caffè e eateries varie o anche per tenerci un tipico mercato al coperto.

Parry ha dichiarato di voler tenere il progetto il più sobrio possibile dovendo quest’ultimo sorgere in un’area brulicante di svettanti mostri d’acciaio. I colori del nuovo colosso saranno per questo molto naturali: rosso ruggine per le parti strutturali e bianco per quelle in vetro. La siluette invece sarà vagamente conica, convergendo in un punto immaginario molto al di sopra della reale altezza del palazzo.

All’interno il nuovo titano metropolitano ospiterà uffici, sedi varie e, come da copione, bar e ristoranti, rigorosamente al top-floor. Il progetto però ha un’anima green che garantirà un risparmio energetico grazie a delle alette riflettenti la luce solare. Inoltre si prevede che il palazzo potrà ospitare circa 10.000 persone e 1.500 posti per le biciclette.

Saranno anche assicurati una galleria panoramica totalmente gratuita, un education centre ed uno spazio pubblico sottostante.

Il piano sarà presentato alla City of London nel nuovo anno.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto