NEWS

A Soho aprirà un Pret A Manger esclusivamente vegetariano

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Vegetariani e vegani, preparatevi a conquistare il mondo, un ristorante alla volta. Perché è questo quello che sta succedendo: aumenta sempre di più la scelta rivolta a chi si ciba solo di verdure e prodotti non derivati da animali. E questa è un’ottima notizia, perché è bello che tutti possano godere di un’ampia libertà di scelta. Lo hanno capito bene i fornitori mondiali di cibo, che stanno cominciando a vedere nel settore veg-vegan un buon mercato e spingono sempre di più verso di esso. E tra questi c’è Pret A Manger, la nota catena di coffee shop inglese.

Pret A Manger ha da poco annunciato che il prossimo giugno aprirà a Soho un negozio esclusivamente riservato alla sua clientela vegetariana e vegana. Grande abbondanza di avocado e altri frutti e ortaggi tanto cari ai plantivori, quindi. E questa scelta non arriva per caso: negli ultimi mesi le vendite della catena sono aumentate esponenzialmente con un’offerta più variegata di pasti non a base di carne.

Per questo motivo il CEO di Pret, Clive Schlee, lancerà il negozio veg-only, come parte della più ampia campagna Not Just for Veggies, che mira a mostrare come verdure e frutta possano costituire un pasto soddisfacente per tutti. L’idea di base è che se questo viene presentato in porzioni abbondanti e ricche di colori, anche chi generalmente preferisce la carne può essere invogliato a scegliere l’altra opzione. Tra i prodotti vegetariani più venduti ci sono infatti le insalatone Superbowl.

Si tratterà per il momento solo di un pop-up store, ovvero un negozio temporaneo che durerà sei settimane. Durante le quali gli chef di Pret si divertiranno a presentare menù sempre differenti per testare i gusti del pubblico e non annoiarlo. Schlee non vede nel nuovo negozio un guadagno immediato, ma più che altro un ritorno di immagine per un’azienda che cerca di differenziarsi dalle altre nel suo rapporto con la clientela, di cui ascolta e recepisce gli interessi.

Dal primo negozio a Victoria aperto ormai 30 anni fa Pret A Manger è cresciuto fino a contare 399 store nel mondo, di cui 36 aperti solo l’ultimo anno. Un’azienda in continua espansione, che un giorno forse potrà riservare i negozi per vegetariani e vegani in maniera permanente. Staremo a vedere cosa ci dirà questo esperimento. Per sapere esattamente dove e quando aprirà il nuovo store tenete d’occhio il sito ufficiale della catena.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto