NEWS

Amazon, nuovo servizio: consegna gratuita delle tue ordinazioni ai ristoranti di Londra

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il lavoro vi tiene troppo impegnati e quando tornate a casa non avete voglia né di uscire per fare la spesa né di cucinare? Lazy friends (io sono la prima), fortuna per noi che hanno inventato gli ordini online: un clic e via… dobbiamo solo attendere che il campanello di casa suoni.

Conoscerete senz’altro Amazon, il colosso americano delle spedizioni. Dopo la vendita di vari tipi di prodotti, ultimamente la compagnia si sta orientando sul settore alimentare: a giugno ha lanciato il servizio Amazon Fresh, grazie al quale si può tranquillamente fare la spesa online a prezzi più contenuti dei competitor (Sainsbury’s, Tesco, Waitrose, Asda, Morrison e Aldi).

Ma se vi dicessero che da adesso in poi non dovete più trascinarvi in tuta o pigiama fino al primo ristorante cinese per prendere cibo take-away? Amazon lo farà al posto nostro: potremo ordinare il cibo direttamente dai ristoranti londinesi e vedercelo recapitato al nostro indirizzo.

Per usufruire del servizio, però, bisogna diventare membri Amazon Prime (il servizio a pagamento di Amazon) e scaricare la app Prime Now. Una volta che avrete effettuato l’ordine, Amazon ha garantito che consegnerà l’ordine in massimo un’ora e che non ci saranno altre tasse o supplementi nascosti, se non che la spedizione sarà gratuita per tutti gli ordini che hanno un valore minimo di £15.

Quali saranno i ristoranti da cui si può ordinare? Si potrà effettuare le nostre prenotazioni da tutti quei locali che si sono registrati al servizio: sono già incluse molte catene, come Pod and Tossed e Planet Hollywood, ma anche ristoranti che hanno ricevuto stelle Michelin, tra cui il ristorante indiano Benares.

L’unica pecca è che per il momento le consegne avverranno solo in alcuni determinati postcode: E1, E2, E3, E5, E8, E9, N1, N16, EC1, EC2, EC3, EC4, SW1, SW3, W1, SW3, W1, WC1, WC2, SE1, SE11. Pronti a prenotare o preferite non poltrire in casa?

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto