Barking Riverside si trasforma: sarà la nuova “Barcellona sul Tamigi”!

Barking Riverside si trasforma: sarà la nuova “Barcellona sul Tamigi”!

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Siete pronti a respirare la stessa atmosfera del lungomare di Barcellona pur vivendo a Londra? Vi sembrerà un’utopia ma presto questo sogno diventerà realtà grazie al progetto di riqualificazione di Barking Riverside. La zona interessata si trova nella parte est di Londra, sulle sponde del Tamigi, dove un tempo si trovava la Barking Power Station, un serie di centrali elettriche disattivate e demolite alla fine degli anni Ottanta.

Il progetto di riqualificazione è uno dei più ambiziosi e importanti dell’intero Regno Unito: tra il 1995 e il 2000 sono state costruite 900 case e, nel 2007, è stato concesso un permesso di pianificazione per 10.800 abitazioni sul sito occupato in precedenza dalle centrali elettriche.

Attualmente la zona è molto viva a livello economico ed i prezzi degli edifici sono tra i più bassi presenti a Londra, così come ha spiegato il presidente del Consiglio di Barking Darren Rodwell:

“In questo quartiere si può ottenere una casa con tre camere da letto, un giardino di 100 piedi e un’area anteriore per parcheggiare due automobili per meno di 300.000 sterline“.

Rodwell punta moltissimo su questo progetto della cosiddetta “Barcellona sul Tamigi” che, nell’arco di qualche anno, sarà ampliata non solo con le abitazioni private, ma anche con spazi commerciali, ristoranti, bar e caffetterie. La zona è, quindi, destinata a diventare uno dei più grandi siti europei di riqualificazione per quanto riguarda l’aspetto edilizio, adiacente a ben due chilometri di litorale del Tamigi.

Il progetto, che ha il pieno sostegno del sindaco di Londra Sadiq Khan, avrà ovviamente dei tempi di realizzazione abbastanza lunghi ma, entro il 2020, è prevista di certo la costruzione di cinquemila case. Per quanto riguarda i mezzi di comunicazione, Barking Riverside sfrutta anche un’ottima posizione: è raggiungibile in un solo quarto d’ora dal centro di Londra attraverso la linea metropolitana District o quella dei treni C2C. La vera svolta arriverà, però, nel 2021 quando sarà aperta la stazione della metro “Barking Riverside” che è compresa nel progetto di ampliamento dell’Underground londinese per cui sono state stanziati 260 milioni di sterline.

Insomma, se state pensando ad acquistare casa a Londra, questo nuovo quartiere fa al caso vostro! A breve Barking Riverside London sarà un luogo innovativo e ben collegato, ricco di servizi di ogni genere e reso speciale dal suo patrimonio, dall’ecologia e dalla piacevole posizione sul fiume.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti