Logo Londra Da Vivere
NEWS

Boots, in arrivo il test rapido Covid-19 in farmacia

|
EU Network
AEMORGAN

La catena britannica leader nel commercio al dettaglio nei settori Pharma e Beauty, Boots, ha annunciato l’introduzione di un test rapido per Covid-19 direttamente in farmacia e con risultati in appena 12 minuti.

Nelle prossime settimane, in negozi selezionati della catena tra cui diversi a Londra, verrà implementato un nuovo servizio. Grazie all’impiego di macchinari LumiraDx, sarà possibile effettuare un tampone per Coronavirus con risultato in giornata.

E sebbene sia “uno dei test per privati più economici del mercato” a dire del portavoce Boots, il prezzo di commercializzazione non sarà economico: si parla infatti di 120£. La buona notizia, se non altro, è che in base al successo dell’iniziativa, i prezzi potrebbero calare nel corso del tempo.

Ci sono tuttavia delle limitazioni che è importante conoscere. Per prima cosa, il servizio è rivolto ai clienti privi di sintomatologia e può essere prenotato sul sito Boots.com. I pazienti con sintomi o che sospettano un contagio devono restare a casa e seguire invece la profilassi indicata dall’NHS.

Inoltre, poiché l’analisi non viene eseguita da un laboratorio accreditato, non sarà ritenuta valida dalle autorità sanitarie e aeroportuali dei paesi del mondo; il che significa che non vi permetterà di viaggiare. Alla stessa cifra di 120£ però è disponibile un test in 48 ore, con tampone preso in farmacia e analisi eseguita in laboratorio, che invece dovrebbe garantire l’ingresso nella stragrande maggioranza del paesi esteri.

Il servizio pre-volo in 48 ore è disponibile in 10 negozi di Londra, Birmingham, Manchester, Edimburgo e Glasgow, ma la volontà è di espanderlo a 50 punti vendita in tutto il Regno Unito in tempi brevi.

Il programma, spiega il managing director di Boots UK Seb James, è stato implementato per ridurre l’impatto dell’epidemia sul sistema sanitario nazionale. “Boots si è offerta di supportare il programma governativo di test per Covid-19 sin dall’inizio e offre questo nuovo servizio in-store come uno sforzo per combattere l’epidemia” ha chiosato. “Speriamo che l’offerta di questa nuova opzione nei negozi di zona possa aiutare a allentare la pressione sull’NHS e sul governo, fornendo un ulteriore livello di accesso ai test e garantendo cruciali rassicurazioni alle persone in UK.”

La notizia giunge a una settimana di distanza dal lancio, parallelo e indipendente, di servizi di test rapido Covid-19 all’aeroporto di Heathrow che, al prezzo di 80£ e con un’oretta di attesa, permettono di ottenere un verdetto sul proprio stato di salute che al momento però è accettato solo dalle autorità di Hong Kong. Per contro, l’unico test ritenuto valido dalle autorità italiane, al momento, è quello eseguito con modalità PCR in un laboratorio accreditato.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0