British Airways inaugura nuovi voli per Palermo da Londra

British Airways inaugura nuovi voli per Palermo da Londra

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Ma quant’è bella la Sicilia? No, scusate, visto che è di questo che parliamo oggi devo per forza aprire esternando il mio amore per una delle terre più belle in cui sia mai stato. E la cosa bella è che ci sono andato solo di recente. Sì, lo ammetto, faccio outing: io ho visitato la Sicilia per la prima volta nella mia vita solo un paio d’anni fa. E fino a quel momento pensavo che il giorno che ci sarei andato me ne sarei innamorato. Ma non è successo questo: ho perso letteralmente la testa. Per il cibo, per il mare, per i monumenti, per la natura, per la gente, per l’atmosfera, per la pace e potrei continuare all’infinito, ma mi basta dire che io in Sicilia mi ci trasferirei a vita, anche domani se fosse possibile.

D’accordo lo sproloquio, ma di cosa parliamo oggi? Del fatto che British Airways da oggi 30 aprile apre nuove rotte di collegamento tra Londra Heathrow e Palermo. Due voli settimanali, per la precisione, e fino al 24 settembre. In pratica, giusto giusto per le vacanze estive. Che poi è il periodo migliore per andare in Sicilia. E infatti, guarda caso, anche il più costoso.

Tanto costoso che persino Ryanair aumenta a sproposito le tariffe verso l’isola. Il vettore irlandese è infatti quello che al momento offre più opportunità per volare in Sicilia: con collegamenti verso Palermo, Trapani e Comiso. Del resto, non è neanche l’unico: Easyjet vola da Gatwick verso Palermo e Catania, e da Luton verso Catania; anche Norwegian ha un volo stagionale da Gatwick su Catania. E la stessa British Airways ha un collegamento attivo da Gatwick verso Catania. Beati i catanesi!

Ma questa è la prima volta che una compagnia di bandiera sceglie di volare da Heathrow, il principale scalo di  tutti gli aeroporti di Londra, verso un aeroporto siculo. E lo scalo dedicato a Falcone e Borsellino negli ultimi mesi ha registrato un aumento del traffico di passeggeri del 19%. La scelta di Punta Raisi da parte di British Airways è ricaduta proprio per aumentare le possibilità dei viaggiatori siciliani che scelgono il vettore inglese di volare da più aeroporti differenti.

Non solo, ma questo consente di utilizzare anche il volo dal capoluogo come prima rotta di scalo verso una delle innumerevoli destinazioni verso il resto del mondo che partono dai 5 terminal di Heathrow: la sola British Airways ne conta 119. Naturalmente questa è anche un’ottima occasione di incremento per il turismo dell’isola, dal momento che il flusso opera anche all’inverso.

Il nuovo volo British Airways verrà operato con un Airbus A320 dotato di 168 posti a sedere. Il primo volo della settimana da Palermo verso Heathrow partirà martedì alle 20 per arrivare alle 22; il secondo il sabato alle 19.55 con atterraggio alle 21.55. Mentre per volare da Londra verso Palermo si viaggia il martedì alle 15.20 con arrivo alle 19.15; e il sabato dalle 15.15 con atterraggio alle 19.30. I biglietti sono già disponibili sul sito di British Airways con prezzo base di sola andata da €100 per la tariffa più economica.

Avete già stabilito dove andare in vacanza in estate? Questo forse potrebbe aiutarvi a prendere una decisione: la Sicilia è sempre un’ottima idea.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti