Logo Londra Da Vivere
NEWS

Constellations, installazione luminosa in primavera su Oxford Street

|
EU Network
AEMORGAN

Sebbene il progetto di pedonalizzazione di Oxford Street sia saltato qualche anno fa, questo non significa che il Westminster Council non abbia grossi piani per il futuro di una delle vie dello shopping più famose al mondo. Presto infatti sarà invasa da uno sciame di 33 milioni di luci LED che illumineranno il flagship store di Flannels. E sarà uno spettacolo imperdibile.

In base al calendario pubblicato dal governo, il 12 aprile potranno finalmente riaprire i negozi non essenziali; e così, per festeggiare lo storico momento, il famoso negozio di moda britannico Flannels ha deciso di fare le cose in grande. L’esterno dell’edificio a 3 piani del brand sarà rivestito con 36 tele digitali che creeranno un impareggiabile spettacolo di luci grazie all’impiego di decine di milioni di LED; e saranno luci d’autore, visto che portano la firma di Anthony James, il noto artista multimediale britannico che forse conoscete per le sue monumentali sculture luminose.

L’idea è di fornire un accesso pubblico all’arte, in un momento storico in cui musei e gallerie sono chiusi per ragioni sanitarie; in questo modo chiunque potrà ammirare l’opera, nella sicurezza di un ambiente aperto e ventilato, e dunque a basso rischio di contagio da Covid-19. L’opera si intitolerà Constellations per la semplice ragione che “rammenta le stelle luminose che creano le costellazioni” ha dichiarato seraficamente James.

E sebbene in passato non abbia mancato di sorprendere il suo pubblico londinese, in particolar modo al Masterpiece London del 2019 e al Mayfair Sculpture Trail dell’anno scorso, stavolta l’artista ha intenzione di superarsi. Constellations è un ambizioso progetto costruito allo stato dell’arte con le migliori (e più costose) tecnologie del settore: un impianto di vetro, acciaio, specchi e milioni di minuscole lampadine ad alta resa e bassi consumi che formeranno un sistema 8K estremamente potente.

Sarà un caleidoscopio rutilante di luci cangianti, uno spettacolo lisergico di riflessi in eterno movimento che simula il “cammino delle stelle” come in una foto a lunga esposizione, per “rappresentare qualcosa di più, qualcosa di più grande.” Che poi è quello che tutti desideriamo dopo oltre 1 anno in cui il nostro mondo si è ristretto alle 4 pareti di una casa-prigione.

Potrete ammirare Constellations al 161-167 di Oxford Street (W1D 2JP) dal 12 al 26 aprile, a titolo completamente gratuito. Basta individuare il palazzetto Flannels posto al margine occidentale di Oxford Street, vicino a Marks & Spencer e dall’altra parte della strada rispetto a Sports Direct. E chi desidera approfondire l’argomento Anthony James può trovare una sua esposizione di luci al Mayfair’s Opera Gallery che riapre giustappunto il 12 aprile.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0