NEWS/CURIOSITA-NEWS

A Londra arrivano le cabine private per schiacciare un pisolino

|


Quante volte, nel corso della giornata, vi è capitato di aver bisogno di un pisolino per riprendere le energie? Ovviamente se si è in casa il divano è il posto perfetto in cui distendersi anche solo per mezz’ora, ma se si è in giro per la città o in pausa dal lavoro diventa un miraggio trovare un posto adatto per un piccolo riposo.

Secondo una statistica dello scorso anno redatta da “Compare the Market”, pare che tra tutti i cittadini del Regno Unito proprio i londinesi soffrano maggiormente questo disagio. Secondo i risultati dell’indagine, chi vive a Londra è di solito stanco e assonnato, probabilmente a causa dei frenetici ritmi lavorativi e dello stress cittadino. Per ovviare a questo problema, aziende come Google, Uber, o la gelateria Ben & Jerry’s hanno adibito addirittura delle particolari zone in ufficio in cui i dipendenti possono schiacciare un pisolino per riprendere le forze.

Fortunatamente a Londra c’è chi ha pensato anche a tutti gli altri cittadini che si ritrovano in questa situazione e, da questa geniale idea, è nato “Pop & Rest“. Si tratta di piccole cabine private con materassi singoli fornite di lenzuola pulite e addirittura una doccia. Basterà una prenotazione per usufruire della cabina in cui ci si potrà rilassare, dormire, rinfrescarsi per poi uscirne riposati e rinvigoriti. Nel servizio è compresa anche frutta fresca e tè per riacquistare la giusta dose di energia.

Le cabine attualmente a disposizione sono quattro, tutte situate nella City, a cinque minuti a piedi dalla stazione della metropolitana Bank & Monument. Per usufruire del servizio non servirà altro che prenotare la cabina attraverso il sito internet ufficiale e aspettare la mail di conferma con data e ora. Un addetto alla reception ha il compito di condurre l’ospite nella cabina in cui può pernottare da trenta minuti a due ore. Il prezzo totale del servizio parte da soli £ 9, una cifra decisivamente conveniente se solo si pensa che l’alternativa sarebbe riposarsi su una scomoda panchina o sui sedili della metro.

Insomma, con “Pop & Rest” la qualità della vita dei londinesi potrebbe migliorare di gran lunga: l’idea è particolarmente utile per chi affronta stressanti viaggi d’affari o spostamenti frenetici all’interno della città, ma qualsiasi tipologia di cittadino può sfruttare il servizio per concedersi un momento di relax tra un impegno e l’altro.

 

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1

EU Network