Logo Londra Da Vivere
NEWS/CURIOSITA-NEWS

A Londra è già Natale: Selfridges ha appena aperto il Christmas Shop

|
EU Network
AEMORGAN

No, non è un colpo di ipertermia dovuto all’ondata di calore anomalo avuta questa estate il titolo è corretto e la notizia vi lascerà di stucco. A distanza di quasi 150 giorni dal 25 dicembre, e con largo anticipo rispetto all’anno scorso, Selfridges ha già aperto il suo punto vendita natalizio. Da oggi, la locuzione “portarsi avanti” assume un nuovo significato.

Ogni anno, e da parecchio tempo a questa parte, la stagione natalizia inizia sempre prima, e nella City questa tendenza appare perfino più pronunciata che altrove. Stavolta, però, i grandi magazzini di Oxford Street hanno davvero battuto ogni record. In pieno luglio, con l’afa eccezionale che attanaglia i londinesi, Selfridges ha già tirato fuori dal deposito gli stock di decorazioni luccicanti, le palline di vetro e gli abeti di plastica.

E non è soltanto una strenna fuori stagione, né una provocazione virale per regalare emozioni ai Xmas-addicted del mondo: ci sono ragioni di marketing parecchio lucrative dietro.

“Abbiamo così tanti clienti che ci visitano da tutto il mondo e che non vedono l’ora di agguantare addobbi festivi e souvenir durante le loro vacanze estive a Londra; tutte cose che non trovano a casa loro, “spiega Eleanor Gregory, buyer per Selfridges Christmas and Home. “Ecco perché vogliamo assicurarci di mostrare loro le decorazioni natalizie che sicuramente apprezzeranno.”

È il capitalismo, bellezza; niente di più niente di meno. Nello stesso Regno Unito, infatti, ci sono persone che amano pianificare con largo anticipo lo shopping natalizio, per la semplice ragione che a settembre/ottobre si riesce a strappare prezzi mediamente molto migliori rispetto a dicembre. E in più, ci si toglie il pensiero. “Un ampio numero di clienti domestici” chiosa infatti Eleanor Gregory, “ama praticare lo shopping natalizio all’inizio dell’anno così da impacchettare tutto e eliminarlo dalla lista delle cose da fare.”

Ovviamente, benché il reparto Christmas sia già aperto, non troverete tutto quel che vi serve; lo stock sarà al completo a settembre, con l’arrivo di quasi 4.000 prodotti a catalogo che spazieranno dai gingilli in vetro da £8 fino agli alberi con illuminazione inclusa da £2000.

Se la cosa di primo acchito non vi intriga, forse vi interesserà sapere che al piano superiore potrete godervi una piacevole cena al fresco su una terrazza fiorita (portata media da £13, vino da £30); in alternativa, nel reparto gastronomia servono un ottimo gelato su cono a prezzi ragionevoli. Insomma, c’è davvero qualcosa per tutti: aria condizionata inclusa.

Dove: 400 Oxford Street. La stazione più vicina è Bond Street.
Quando: 7 su 7. Lun-Sab dalle 11.30 alle 23.00; Dom dalle 11.3 alle 18.00.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0