Logo Londra Da Vivere
NEWS/CURIOSITA-NEWS

I 13 piaceri della vita londinese che non vediamo l’ora di recuperare!

|
EU Network
AEMORGAN

Il 2020 è stato senza dubbio un anno atipico in cui la nostra quotidianità è stata completamente stravolta. Oltre alle rinunce più evidenti, tra cui incontrarsi con i propri amici in locali affollati o accalcarsi sotto al palco di un concerto insieme a degli sconosciuti, esistono anche dei piccoli piaceri che non daremo mai più per scontati. Ecco tutte le semplici attività da recuperare non appena si potrà!

  1. Fare il pieno di prelibatezze artigianali al Borough Market e gustarle mentre ci si gode una passeggiata all’aperto;
  2. Non perdersi neanche un film o uno spettacolo teatrale sponsorizzato nei cartelloni pubblicitari della metropolitana;
  3. Accarezzare senza esitazione i cagnolini incontrati nel parco e approfittarne per fare due chiacchiere con i padroni;
  4. Concedersi un tour notturno nei pub di Londra insieme ai nostri amici (e agli amici degli amici);
  5. Fare una colazione abbondante nel nostro bar preferito dopo aver trascorso una notte fuori a fare baldoria;
  6. Godersi il tragitto in autobus o in metropolitana e cambiare posto a nostro piacimento;
  7. Rilassarsi bevendo una pinta di birra, in qualsiasi momento della giornata e con chi vogliamo;
  8. Toccare tutti i prodotti esposti in una lussuosa boutique di Islington (che siano abiti o candele profumate);
  9. Avvistare personaggi famosi e chiedere senza vergogna una foto o un autografo;
  10. Decidere all’ultimo minuto di fare un salto nel museo che volevamo visitare da tempo;
  11. Incontrare gli stessi pendolari che ogni giorno ci fanno silenziosamente compagnia mentre andiamo a lavoro;
  12. Correre per salire sull’ultima corsa del treno notturno mentre cerchiamo di addentare il panino appena comprato;
  13. Svegliarsi nel weekend e avere voglia di trascorrere un rilassante pomeriggio casalingo dopo una settimana pieni di impegni fuori casa.
Il tuo voto: 0
Voti totali: 0