NEWS/CURIOSITA-NEWS

Neve in arrivo a Londra (già ad ottobre)? Gli scommettitori ne sono certi: tutti i dettagli!

|
EU Network

Secondo gli allibratori, c’è una possibilità tutt’altro che remota di nevicate fuori stagione sulle capitale inglese, forse già ad ottobre. Ma non temete: non è ancora detta l’ultima parola per sole e bel tempo.

In queste ore, i sudditi di Sua Maestà hanno avuto un assaggio di quel che li aspetta nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. Un vento gelido e piogge hanno iniziato a lambire le coste della parte orientale del Regno Unito a partire da ieri pomeriggio; l’aria si è fatta decisamente più umida e frizzantina, e alcuni porzioni della Scozia sono finite sotto l’acqua.

Un’instabilità che porterà a cambiamenti repentini, temperature fuori norma (in un senso o nell’altro) e addirittura la possibilità di un’imbiancata nella City; questa almeno è la sfida lanciata nel mondo delle scommesse. Betway, per esempio, dà la neve a Londra con una quota di 10 a 1, mentre Edimburgo è data 4 a 1; la città inglese con la quotazione più probabile è Glasgow, data a 10 a 3.

Il Met Office, il servizio meteorologico nazionale del Regno Unito, è molto meno tranchant e nelle previsioni a lungo termine per ottobre si limita a nominare esplicitamente “nebbia notturna e possibili gelate” in particolare a Sud del paese e attorno alle fine del mese. “Le temperature” aggiungono “saranno tendenzialmente più fredde della media per allora, ma non mancheranno brevi interludi di tempo più mite.”

Certo è che, per il momento, le aspettative sono alte ma le temperature restano bassine perfino per la media stagionale. Durante la notte, diverse città del regno sono scese sotto zero sebbene il cielo sia rimasto per lo più soleggiato e pulito. La brutta notizia è che la pioggia sta colpendo in queste ore Scozia e Irlanda del Nord, e presto la perturbazione si spingerà ancora più a Sud.

La buona novella invece è che queste punte anomale di freddo avranno vita breve, e già da domani la colonnina di mercurio tornerà a salire, fino a superare gli amati 20C. Si tratta di un valore estremamente alto, anomalo per questa parte dell’anno, dunque godetevela finché dura perché più a Nord vento e pioggia sono già la norma.

Anzi, fossimo in voi, non perderemmo tempo e organizzeremmo già qualcosa per il prossimo weekend; rigorosamente all’aperto, finché l’ultimo scampolo di sole lo permette.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1