Vuoi vivere a lungo nel Regno Unito? Prendi casa a Kingston

Vuoi vivere a lungo nel Regno Unito? Prendi casa a Kingston

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Ogni tanto, diciamo almeno una volta al giorno, qualcuno si prende la briga di compiere indagini statistiche dai risvolti sociali più o meno utili. Come la posizione del rotolo di carta igienica nei bagni di Londra o il colore dei cappottini invernali dei cagnolini dell’upper class. Qualche volta, però, qualche diligente impiegato dell’ufficio statistiche prende il suo lavoro con zelo e ne esce fuori qualcosa di anche più interessante.

L’ultima? Sappiate che se avete deciso di trasferirvi nel Regno Unito in maniera permanente vi conviene trasferirvi a Kingston per aumentare le vostre aspettative di longevità. Sembra infatti che chi viva nel borough situato tra le zone 5 e 6 viva più a lungo di tutti. Non a Londra. Nell’intero Regno Unito.

La ricerca è stata condotta dalla compagnia di consulenza fiscale Willis Towers Watson, che ha dimostrato che in generale in tutto i regno di Sua Maestà si tende a tirare le cuoia più tardi se si vive nelle periferia londinese o nella commuter belt. Nella top ten dedicata agli aspiranti Matusalemme, Kingston Upon Thames si piazza al primo posto con un’aspettativa di vita fino a 89.74 anni. A seguire abbiamo Hemel Hempstead, Guildford, Slough, St Albans, Harrogate, Redhill, Bromley, Harrow e Watford.

E cos’ha di così speciale Kingston? A parte il suo status ufficiale di Royal Borough (suggerito dal prefisso King-) che lo rende sicuramente più prestigioso, c’è qualcosa nell’aria, nell’acqua, nel latte delle vacche che la rende più salutare e più appetibile di altre località del paese? Potremmo ipotizzare che il fatto di essere lontani dal caos metropolitano di Londra centro contribuisca a circondare i suoi abitanti di un’aura benefica, ma questo si potrebbe applicare ad almeno il 99% del territorio britannico.

Forse non lo scopriremo mai. Ma se state considerando di trasferirvi a Kingston ci sono due cose che dovete tenere in considerazione. La prima: gli affitti sono tra i più cari di Londra. La seconda: la Tube qui non arriva. Forse un paio d’anni di vita in meno non sono così preziosi…

Il tuo voto: 2
Voti totali: 3

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti