Logo Londra Da Vivere
NEWS

È in arrivo uno degli inverni più freddi degli ultimi trent’anni: ecco le previsioni!

|
EU Network
AEMORGAN

Cominciate a preparare cappotti e maglioni di lana perché quest’anno a Londra si prevede un inverno più rigido che mai! Nonostante qualche mese fa sia stata misurata una temperatura record per il Regno Unito pari a 38,7 gradi, la prossima stagione si prospetta davvero dura a causa di diverse perturbazioni che potrebbero arrivare dall’Est Europa.

Le preoccupante previsione è stata confermata dagli esperti dell’University College di Londra che hanno studiato le attuali temperature del mare e il sistema meteorologico nell’Atlantico settentrionale. Secondo gli scienziati sul Regno Unito si abbatterà la cosiddetta “Bestia dell’Est“, ovvero lo stesso vortice gelido di aria artica che l’anno scorso ha fatto precipitare le temperature raggiungendo il picco di -14 gradi a Cairngorms in Scozia.

Stando a tali studi, tra Gennaio e Febbraio del 2020 si prevede nell’Inghilterra centrale una temperatura media di 3,9 gradi che sarebbe, quindi, di 0,5 gradi inferiore alla media dello stesso periodo inerente al trentennio 1981-2010. Di conseguenza neve e ghiaccio potrebbero durare per intere settimane mandando in tilt l’intero Paese.

Se le previsioni risultassero giuste, non c’è scampo: godetevi queste ultime giornate miti perché tra un mesetto vi toccherà affrontare uno degli inverni più freddi degli ultimi trent’anni. Insomma, come direbbe qualcuno di nostra conoscenza, “Winter is coming!”.

Il tuo voto: 4
Voti totali: 3