EasyFoodstore: il supermarket a 25 centesimi al pezzo, del fondatore di Easy Jet

EasyFoodstore: il supermarket a 25 centesimi al pezzo, del fondatore di Easy Jet

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Dalle nuvole agli scaffali: EasyFoodstore,  progetto pilota nel settore della distribuzione alimentare super economica parte da Londra. A lanciarlo Stelios Haji-Ioannou, imprenditore greco tra i proprietari di Easy Jet, la compagnia aerea low cost.

Dal cielo alle sardine sottolio il passo (non) è breve, visto che il gruppo Easy vanta al suo attivo già altre catene all’insegna del low cost alimentare come Easy Pizza ed Easy Caffè, ma quello sbarcato da pochissimi giorni a Londra, nella zona di Park Royal, è il progetto pilota per una potenziale catena alimentare che farà concorrenza ai super low cost Lidl e Aldi.

Niente carne o frutta e verdura fresca tra gli scaffali, almeno per il momento, ma sì invece a biscotti, pasta, passata di pomodoro e simili, il tutto, alla clamorosa cifra promozionale di 25 centesimi a prodotto, offerta che durerà per tutto febbraio.

Non c’è quindi da stupirsi troppo se, già mercoledì 3 febbraio scorso, a pochi giorni dall’apertura, il punto vendita è stato forzato a chiudere temporaneamente i battenti perché preso letteralmente d’assalto dai consumatori.

Più economico dei vari Poundland e delle catene “tutto a 99 centesimi” il primo punto vendita di EasyFoodstore a Londra ha destato un clamore tale e suscitato un tale rilevo sui media che gli scaffali sono stati spogliati di ogni mercanzia in tempo record. Tanto da costringere appunto la proprietà a chiudere per qualche giorno.

Giusto il tempo di fare rifornimenti insomma e EasyFoodstore è tornato ad aprire i battenti lo scorso venerdi, business as usual, con una lunga fila di clienti in attesa davanti all’ingresso.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

 

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti