Logo Londra Da Vivere
NEWS

I 10 migliori ristoranti Tapas spagnole di Londra sono questi!

|
EU Network
AEMORGAN

Il panorama londinese dei ristorati Tapas è assai più ampio e variegato di quanto si possa immaginare, oltre che essere di grande livello. Per i fan della cucina spagnola, sembra non esserci c’è che l’imbarazzo della scelta in città. Ecco quelli che, secondo noi, sono i 10 ristoranti Tapas migliori di Londra che proprio non dobbiamo perderci.

Barrafina (Bagley Walk, Kings Cross, London N1C 4AB)

Conosciuto per la preparazione di tapas di alta qualità in un ambiente glam, il gruppo Barrafina ha aperto una nuova elegante sede nel bellissimo King’s Cross Coal Drops Yard. Il banco di marmo è lo stesso, anche se questa nuova casa ha posti a sedere per gruppi e all’aperto. L’atmosfera vivace e le prelibatezze della cucina rimarcano in pieno la qualità made in Barrafina. Un vero viaggio nella cultura culinaria spagnola, in un ambiente fresco e giovanile.

Boqueria (192 Acre Ln, Brixton, London SW2 5UL)

Un chiaro omaggio al famoso e coloratissimo mercato alimentare di Barcellona, il Boqueria combina tapas tradizionali e contemporanee ad un ambiente elegante e accogliente. Il flamenco in sottofondo è un must, così come la simpatia e la professionalità del personale. Ciò che caratterizza questo ristorante-tapas è la perfetta combinazione di prodotti iberici veri e propri, a quel pizzico di estrosità che caratterizza il panorama culinario spagnolo moderno.

Cambio de Tercio (163 Old Brompton Rd, Kensington, London SW5 0LJ)

La propensione verso la sperimentazione non intralcia mai i sapori, ma in realtà li esalta nell’offerta culinaria di questa che è la casa madre della mini catena spagnola. La proposta culinaria di questo ristorante si trasforma in un mix di piatti classici e qualche seria innovazione di ottimo gusto (basta pensare alla tortilla servita in un bicchiere di martini). Si mormora che il famosissimo tennista Rafael Nadal sia un fan più sfegatati di questo locale.

Cigala (54 Lamb’s Conduit St, Holborn, London WC1N 3LW)

Punto di riferimento per la scena delle tapas di Soho, Cigala non è il classico locale alla moda, tutta apparenza e poca sostanza. Il suo creatore, Jake Hodges, ha toccato con mano l’arte culinaria spagnola attraverso numerosi viaggi, e ha voluto ricrearne l’essenza più autentica, con più di un tocco di intraprendenza ed eleganza. Una nota speciale va riservata agli insoliti sherries by the glass e al celestiale baccalà.

Copita (27 D’Arblay St, Soho, London W1F 8EP)

Copita aggira ordinatamente i soliti cliché di tapas a favore di idee meno convenzionali servite in porzioni tapas, appunto: un esempio? Acciughe affumicate con ciccioli di maiale! Se non è un azzardo questo…Si tratta di insolite combinazioni che attirano grandi folle, in un’atmosfera fresca e decisamente informale.

Dehesa (25 Ganton St, Soho, London W1F 9BP)

Una volta superata la folla di turisti che invade quotidianamente Carnaby, il modo migliore per appagare la propria voglia di coccolarsi attraverso il cibo, si chiama Dehesa. In questo piccolo ritrovo di fan delle tapas, la maggior parte dei clienti non ha alcun problema a condividere, gomito a gomito, i lunghi tavoli comuni.  Tutti sono qui per motivo un comune: le migliori tapas ibride spagnole/italiane. Altri buoni motivi sono i vini iberici e uno staff socievole capace di assicurare un’atmosfera vivace e allegra.

Donostia (10 Seymour Pl, Marylebone, London W1H 7ND)

Donostia è il nome basco di San Sebastián, e le tapas minimaliste che questo locale offre si crogiolano, giustamente, nella gloria riflessa della tradizione culinaria basca. Un’esplosione di gusto con punte di eccellenza, come per gli spiedini di pintxos e il baccalà con arroz negro (riso nero).

Escocesa (67 Stoke Newington Church St, Stoke Newington, London N16 0AR)

Escocesa è il secondo ristorante dell’ex produttore discografico Stephen Lironi. Questo elegante tapas-bar trasuda della stravaganza cool anni ’50. Gli sgabelli da bar intorno al bancone si affacciano sulla cucina a vista, permettendo ai commensali di assistere al sapiente lavoro degli chef. Le tapas variano dai grandi classici della cucina spagnola, fini a composizioni sperimentali con i pregiati frutti di mare scozzesi. Non mancano classici come polpo alla griglia, acciughe marinate, calamaretti fritti, ma ci sono anche tantissime prelibatezze di terra (tortilla, patatas bravas, croquetas). Insomma, una vera immersione nel meglio della tradizione iberica.

Sabor (35-37 Heddon St, Mayfair, London W1B 4BR)

Dopo anni come executive chef al Barrafina, uno dei grandi interpreti della cucina spagnola nel Regno Unito, Nieves Barragán Mohacho, ha aperto il suo primo ristorante personale. Il locale vanta un allestimento molto particolare che si sviluppa su due piani: al piano terra compare un bancone informale dove poter gustare tapas spettacolari, mentre al piano superiore, in un’atmosfera decisamente più intima, si può vivere l’esperienza sensoriale davvero incredibile e che vi consigliamo fortemente di provare. La selezione dei piatti è davvero impeccabile e ripercorre a tutto tondo la tradizione culinaria spagnola. Risparmiate spazio per il dessert: la tartaleta al rabarbaro e al mascarpone è semplicemente da sogno. 

Salt Yard (54 Goodge St, Fitzrovia, London W1T 4NA)

Antenato di un gruppo pionieristico famoso per le sue tapas che uniscono due delle cucine migliori al mondo, quella spagnola e quella italiana, il Salt Yard di Fitzrovia offre in modo elegante e informale, soluzioni gastronomiche interessanti e sperimentali, a cui associa abbinamenti riuscitissimi di vini e sherry. Indimenticabili i suoi fiori di zucchine ripieni di formaggio.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0