Logo Londra Da Vivere
NEWS

I 12 trucchi per risparmiare tempo e denaro nella metro di Londra

|
EU Network
AEMORGAN

Vivere a Londra, fra le altre cose, ti insegna il valore del tempo. Questa frase, che in apparenza potrebbe voler dire tutto e niente, soprattutto per il lettore che di Londra conosce poco, è sicuramente stata afferrata al volo da chi a Londra ci vive, ci lavora ed è abituato a correre contro il tempo.

Eh già, perché a Londra il tempo conta più che in altri posti. Un minuto in più o in meno può essere determinante: può significare per esempio arrivare a casa per cena, o non tardare ad un appuntamento di lavoro, o anche evitare che la ragazza che finalmente si è convinta ad accettare l’invito, non scappi via spazientita.

A Londra le distanze sono enormi e raggiungere una parte o l’altra della città spesso rappresenta un vero e proprio viaggio. Ecco perché abbiamo pensato di svelarvi qualche trucchetto che potrebbe rivelarsi utile nella vostra personale lotta contro il tempo.

Stratford smart

Chi conosce Londra sa bene che, viaggiare sulla Central Line, specialmente nelle ore di punta, è un’impresa non da poco. Per chi di solito viaggia in direzione est, da Liverpool Street a Stratford, il consiglio è quello di utilizzare i treni della National Rail. Arriverete a Stratford in metà del tempo e non dovrete vivere uno di quei viaggi da incubo, con la faccia intrappolata sotto l’ascella di qualcuno.

Cambio veloce a Euston

Se avete bisogno di prendere la Victoria Line e per farlo dovete utilizzare la Northen cambiando a Euston, non fate l’errore di prendere la direzione Charing Cross. In questo ultimo caso, infatti, vi imbatterete in una piramide infinita di scale mobili. Molto più semplice scendere a Euston da un treno che viaggia in direzione Bank: in questo caso vi basterà semplicemente scendere e attraversare dall’altra parte della piattaforma.

La direzione Bank è davvero una amica preziosa

La Northen line è una delle linee più insidiose di tutto il retico sotterraneo londinese. Ancora una volta il segreto è utilizzare la direzioni Bank: se da Euston dovete raggiungere Camnden Town, viaggiando in direzione Bank, salterete la fermata Mornington Crescent. Non è molto, ma magari risparmierete un pò di fila per il caffè.

Su e giu per Green Park

Se state seguendo il percorso segnalato per cambiare dalla Jubilee alla Piccadilly Line a Green Park – fermatevi. E’ molto più veloce salire su per le scale mobili e poi nuovamente scendere giù, invece che percorre l’intero, infinito tunnel.

Mind The Gap Magic

Alcune delle stazioni della metropolitana più belle hanno allineato la scritta “Mind The Gap” al punto in cui le porte del treno si apriranno effettivamente. Tuttavia non è proprio così in tutte le stazioni, vale la pena di ricordarlo.

Segui la vernice gialla

Se proprio non riesci a capirlo (in alcuni casi è più difficile in effetti), cerca di capire dove la vernice gialla sulla linea di sicurezza è stata consumata dai pendolari ansiosi. E’ probabile che sia proprio lì che le porte si apriranno …

Infrangete le regole a Embankment

Se arrivate a Embankment dalla District Line e avete parecchia fretta, magari potreste essere un po’ cattivelli e tagliare il tunnel dalla parte in cui troverete scritto “No Entry”, per raggiungere più velocemente la Bakerloo e la Northern Line. Ovviamente non siamo stati noi a suggerirvelo.

Cammina e risparmia

Alcune volte, in realtà’, è semplicemente più’ veloce camminare. Dai un’occhiata alla cartina del TFL che ti mostra il tempo necessario per camminare tra le varie stazioni. Risparmierai un viaggio con la tua Oyster Card (e quindi qualche soldino), e, soprattutto, eviterai la Northern Line.

Il tunnel segreto di Leicester Square

Arrivati a Leicester Square, combattete il normale istinto di seguire il gregge e staccatevi dal flusso di persone in fila verso l’uscita. Invece di usare l’uscita segnalata al centro, camminate fino alla fine della piattaforma per cambiare linea. Vi risparmierete una buona camminata di 300 metri e avrete anche evitato gli ignari turisti.

Il cambio di Southwark

Se avete bisogno della Jubilee Line a Waterloo East non usate Waterloo Station, ma scendete fino all’estremità meridionale dei binari e usate l’uscita “nascosta” nella meno affollata e più piacevole Southwark Station.

In alcuni casi è meglio camminare

Questo è un consiglio per i turisti. Quando da Leicester Square volete raggiungere Covent Garden, non azzardatevi nemmeno ad usare la metropolitana, perché è molto più veloce da percorrere a piedi. No foss’altro per evitare la dolorosa attesa dell’ascensore o, peggio, salire i 193 gradini della stazione di Covent Garden.

Il segreto di Old Street

Se avete bisogno della Northern Line a Old Street non preoccupatevi nemmeno di seguire le indicazioni. Basta prendere la prima a destra e l’ingresso del binario è proprio lì!

Il tuo voto: 4
Voti totali: 3