NEWS

I migliori bar di Covent Garden? Questi sono quelli da non perdere!

|
EU Network

Che siate da soli o in compagnia della dolce metà, in sparuti drappelli o in comitive gigantesche, Covent Garden ha tutto quello che vi serve per passare una serata romantica, divertente, intima oppure epica: a voi la scelta. Ecco i 6 migliori bar dove aspettare l’alba, magari dopo un’ottima cena giapponese.

1. Blame Gloria

“Ispirato a una nonnina sfarzosa con un passato da groupie,” il cocktail bar nel seminterrato di Bedford Street vi farà immergerà in atmosfere eclettiche e luci al neon. Si chiama Blame Gloria, ma qui non si mangia: si beve solo roba squisita dai nomi improbabili, tipo il Love Potion No. 10 a base di gin e fragola, o il Porn Star Martini con frutto della passione. Lo trovate al 20 di Bedford Street, WC2E 9HP.

2. Eve Bar

Tentazioni edonistiche in cui indulgere e alcuni degli ambienti più curati e particolari che vedrete nella vostra vita. L’Eve Bar è un giardino sotterraneo sotto Covent Garden. Semplicemente imperdibile. Potete prenotare un tavolo direttamente sul sito Internet ufficiale, oppure presentarvi di persona al 34 di Southampton Street, WC2E 7HF.

3. Porterhouse

Non chiamatelo solo Irish Pub, perché è molto di più. Il Porterhouse è un luogo magico in cui scorrono ettolitri di birra di altissima qualità -inclusa la stout migliore al mondo, o almeno così dicono-. È anche uno dei bar più grandi della City, distribuito su tre livelli con mezzanini e balconcini che si affacciano direttamente sul seminterrato. Qui trovate il sito ufficiale, qui invece l’indirizzo: Maiden Lane, WC2E 7NA.

4. CellarDoor

Un bar segreto e dall’aria clandestina ad Aldwych, molto intimo, a cui si accede dalle scale di un vecchio vespasiano. Ogni sera ospita uno spettacolo di cabaret o burlesque dal vivo, completamente gratuito, a partire dalle 21.00, e cocktail geniali per lasciarsi trasportare dal divertimento. Il CellarDoor si trova su Wellington Street, WC2E 7DN.

5. The Den

Aperto tutto il giorno, The Den è il posto ideale dove prendere un tè e fare chiacchiere di pomeriggio, oppure bersi un cocktail compagnia in serata. L’atmosfera vintage anni ’70 è talmente calda e accogliente che non vorrete più alzarvi dai divani in pelle. E c’è pure la terrazza con cactus, palme e altre piante esotiche. Lo trovate al 45 di St. Martin’s Lane, WC2N 4HX

6. Mr. Fogg’s Tavern

Ispirato al romanzo “Il giro del mondo in 80 giorni,” il Mr. Fogg’s Tavern è zeppo di oggettini e paccottiglia proveniente da tutti gli angoli del globo, comprese lanterne a gas e clessidre. Eclettica e ospitale, completamente rivestita di legno, questa locanda vi catapulterà in un mondo che non esiste più. La trovate al 58 di St. Martin’s Lane, WC2N 4EA.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 2