Logo Londra Da Vivere
NEWS

“Merriweather Day”, il nuovo bank holiday che potrebbe arrivare già quest’anno!

|
EU Network
AEMORGAN

È inutile negare che, da quando Boris Johnson ha annunciato la tabella di marcia circa il graduale allentamento delle restrizioni nel Regno Unito, tutti stiamo aspettando con ansia il 21 giugno!

Salvo errori di percorso, infatti, in quella fatidica data scatterà la quarta ed ultima fase della roadmap del primo ministro: ciò vuol dire che tutti i limiti legali ai contatti sociali saranno eliminati, tutti i settori dell’economia (compresi i locali notturni) potranno riaprire e saranno consentiti nuovamente i grandi eventi sia artistici che sportivi.

Dopo un anno anno terribile un traguardo del genere, ad oggi, sembra un sogno ad occhi aperti tanto che è stata lanciata una petizione per rendere il fatidico 21 giugno un giorno festivo a livello nazionale.

La cosa bizzarra è che la richiesta non è stata inoltrata in questi giorni, quindi a conferenza del premier avvenuta, ma lo scorso ottobre. All’epoca la scelta era ricaduta proprio sul 21 giugno in quanto è il giorno più lungo dell’anno e quindi avrebbe potuto consentire ad amici e parenti di riunirsi e festeggiare in maniera prolungata all’aria aperta.

Caso ha voluto che Johnson abbia fissato quella data come termine definitivo del blocco in Inghilterra e, quindi, la petizione ha acquisito più valenza che mai. La festività dovrebbe prendere il nome di “Merriweather Day” e al momento sono state raccolte già più di 34 mila firme. Vi ricordiamo che, al raggiungimento delle 100 mila firme, la richiesta verrà presa ufficialmente in considerazione per la discussione in Parlamento: per aderire basta collegarsi a questo indirizzo web!

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0