Logo Londra Da Vivere
NEWS

Meteo Londra, nel weekend tornano pioggia, vento e temperature basse

|
EU Network
AEMORGAN

Fine della pacchia. Se vi eravate già abituati al caldo fuori stagione, al solleone (per gli standard del Nord Europa) e a interi fine settimana passati all’aria aperta, abbiamo pessime notizie per voi. L’idillio si è spezzato, e un fronte d’aria fredda sta per portare pioggia, vento e instabilità a Londra e nel Sud del paese.

Al netto di qualche pioggerella passeggera, la giornata di ieri è stata per lo più mite e asciutta per la maggior parte degli inglesi che vivono a Sud Est del Regno Unito. In particolare a partire dal pomeriggio in poi, con temperature che hanno toccato agevolmente i 20 gradi. Poi, però, durante la notte ha iniziato a spirare un vento piuttosto freddo che ha trascinato in basso le minime fino a sfiorare gli 8 gradi, soprattutto nell’entroterra e nelle zone rurali.

Ecco spiegato come mai la mattinata di venerdì è iniziata con nuvoloni minacciosi all’orizzonte e un venticello frizzante; condizioni non proprio ottimali, ad inizio weekend, che hanno creato un fronte temporalesco in espansione da Sud verso Nord. Cielo grigio per tutto il giorno, dunque, intervallato di tanto in tanto da rovesci persistenti e piuttosto copiosi, e diffusi un po’ a macchia di leopardo. Le massime si attesteranno sui 17-18 gradi, il che è un’ottima notizia, ma l’allerta resta alta.

A giudizio del Met Office, infatti, nella Greater London si prevedono acquazzoni che causeranno problemi di grado medio, in particolare:

  • Allagamenti di qualche casa e ufficio
  • Ritardi nel servizio di bus e treni
  • Traffico congestionato e tempi biblici per muoversi in auto
  • Alta probabilità di brevi interruzioni nel servizio di fornitura elettrica e/o di telefonia mobile

La concentrazione delle piogge sarà elevatissima, soprattutto verso l’ora di pranzo, e poi di nuovo in serata. Ma se siamo fortunati, nel primo pomeriggio potremmo vedere pure qualche sporadico raggio di sole.

Sabato sarà per lo più ventoso e molto variabile, con ampi momenti soleggiati. Domenica, invece, si passerà da attimi di sole a durature precipitazioni di carattere temporalesco, con tendenza al peggioramento soprattutto verso la fine della giornata e il lunedì successivo. Dunque, ecco la situazione: weekend deprimente a livello meteorologico, e incipit della settimana perfino peggiore.

Il che è un gran peccato, considerata la quantità di belle attività low-cost in programma per i prossimi giorni, inclusa l’irriverente World Naked Bike Ride London. Ma poiché non possiamo lasciarvi così, ecco la buona notizia: tutti i modelli meteorologici confermano che, a partire da martedì, il tempo diventerà tendenzialmente sempre più caldo, asciutto e soprattutto stabile. Forza e coraggio, ci siamo quasi.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1