Logo Londra Da Vivere
NEWS

Meteo Londra: regge nel weekend, ma poi tanta pioggia

|
EU Network
AEMORGAN

Non è ancora detta l’ultima parola per il tempo mite dei giorni scorsi; i cieli resteranno assolati e ragionevolmente sgombri dalle nuvole ancora per un po’; il periodo di grazia durerà per tutto il weekend, ma da lunedì la pacchia è finita, e l’autunno darà un primo assaggio di sé.

La buona notizia è che nel weekend i sudditi di Sua Maestà e i loro ospiti potranno godersi massime di 27 goduriosissimi gradi nella City; la cattiva è che non ci sarà neppure modo di godersela, perché durerà letteralmente un paio di giorni.

A dire del Met Office, infatti, la colonnina di mercurio è destinata a salire “di giorno in giorno” oltre i 20 gradi, e ad assestarsi quasi sui 30 gradi in diverse parti della capitale. “Si è imposto un fronte di alta pressione, e ciò significa che vedremo una serie di belle giornate in tutto il paese” ha affermato il portavoce Nicola Maxey.

Il trend è iniziato mercoledì scorso, e da allora non si è arrestato; il picco si toccherà -manco a farlo apposta- sabato prossimo ma durerà davvero poco e soprattutto costituirà probabilmente l’ultimo scampolo d’estate. Quindi dateci retta e organizzate subito birre al parco, passeggiate in campagna, o gite fuori porta.

Ecco la situazione giorno per giorno:

  • Venerdì: Iniziata fresca e un po’ umida, la giornata si è subito scrollata di dosso i banchi di nebbia per abbracciare un clima sereno e luminoso, con tanto sole soprattutto nella parte occidentale della città. Venticelli inizialmente gradevoli mitigheranno la sensazione di caldo, per poi ispessirsi un po’ nel pomeriggio e in serata. La massima prevista è di 24 gradi, mentre la minima arriva a 8 gradi; in ogni caso, sono escluse precipitazioni.
  • Sabato: Sono attese condizioni pressoché perfette. Niente pioggia, niente nuvole, cieli blu e una leggera brezzolina da Sud.
  • Domenica: Aumenta l’instabilità, con nubi più dense e aree di pioggia persistente, in particolare per i borghi posti a Sud Ovest.
  • Lunedì: Si aprirà in assenza di precipitazioni, ma entro poche ore pioggia e vento si impossesseranno della situazione.

Il problema è l’uragano Humberto, attualmente in fase di transito sull’Atlantico. Sebbene tecnicamente non sarà più categorizzato come un uragano, per quando avrà lambito le coste del Regno Unito, conserverà comunque sufficiente forza per rovinarci la settimana.

“L’uragano cambierà forma prima di venirci addosso,” spiegano dall’ufficio meteorologico in UK. “E ci investirà con la sua foga umida, non appena si insedierà. Potrebbe esserci qualche pioggerella durante il weekend, ma il grosso dell’uragano arriva solo lunedì. Porterà nuvole, acqua, vento ma nulla di davvero pericoloso almeno per il momento; anche se potremmo essere costretti a diramare avvisi di sicurezza più in là.”

“Gli effetti maggiori si sentiranno soprattutto a Ovest e Sud Ovest. È lì infatti che si concentrerà il grosso della pioggia e dei nembi, prima di spostarsi nella maggior parte delle regioni settentrionali, come l’Irlanda del Nord e la Scozia.” Insomma, pare che stavolta ci siamo proprio.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0