NEWS

Più fontane pubbliche a Londra: la battaglia di Sadiq Khan contro lo spreco della plastica

|


Contrariamente a quello che molti sostengono, l’acqua a Londra è davvero molto buona. Peccato che non sia così disponibile come si vorrebbe. Pensateci bene: quando siete in giro per Londra e vi viene sete, su quante fontanelle pubbliche potete contare?

Ovvio che con così scarsa disponibilità, il pensiero vada subito all’acquisto di una bottiglia d’acqua. Che poi, una volta terminata, finirà direttamente nella spazzatura, proprio perché non abbiamo modo di riempirla in giro. Fino a quando dovremmo comprarne un’altra, con conseguente spreco di plastica. Ed è proprio questo circolo vizioso che il sindaco Sadiq Khan vuole interrompere.

Il sindaco di Londra ha infatti avviato un progetto mirato a rendere l’acqua più accessibile al pubblico. E si svilupperà in due fasi. La prima, l’installazione di fontanelle pubbliche nei punti più trafficati della città. La seconda, un’iniziativa alla quale potranno aderire i commercianti, i quali avranno la possibilità di riempire gratuitamente le bottiglie d’acqua ai passanti.

Venti fontane verranno installate a partire da questa estate, in punti ancora da stabilire. L’iniziativa “bottle-refill” invece verrà avviata già a partire dai mesi di febbraio e marzo in cinque aree della città. I commercianti che vi aderiranno segnaleranno la loro partecipazione con un apposito segnale esposto. Se l’iniziativa avrà successo, verrà estesa anche ad altre aree della città.

L’intero piano di azione fa parte di un progetto della durata di tre anni e del costo totale di £750.000 che Sadiq Khan è sicuro avrà un enorme impatto per l’ambiente. L’iniziativa ha già avuto il supporto di diverse organizzazioni, e persino la Network Rail sta considerando l’idea di installare fontane pubbliche all’interno delle stazioni ferroviarie.

Nel frattempo che attendiamo, comunque, non dimentichiamo di portarci la nostra bottiglina riempita con acqua del rubinetto quando usciamo. Ne giova l’ambiente e anche il portafogli.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1

EU Network