Logo Londra Da Vivere
NEWS

Previsioni meteo Londra nel week-end: mettete via i cappotti, arriva il caldo

|
EU Network
AEMORGAN

Riponete pure via cappotto, pashmina e ombrello. A Londra nel weekend è prevista un’impennata di caldo da gridare al miracolo. Le temperature si assesteranno su valori molto alti: e addirittura batteranno quelle di Ibiza e St. Tropez.

Se a maggio il meteo è stato un’autentica schifezza (non ci sono mezzi termini per definirlo, diciamoci la verità), una corrente di aria tropicale sta per spazzare via pioggia e brutti ricordi. A partire da oggi, infatti, il colonnina di mercurio inizierà l’arrampicata, e darà un bell’incipit frizzante al mese di giugno. E le prime regioni a godere della novità saranno quelle a Sud e e Sud Est del Regno Unito.

“L’indicazione,” spiegano dal Met Office, “è che potremmo vedere massime di 28 gradi […] questo sabato, e i candidati ideali sono posti come Norwich, London Nord, e tutte le zone limitrofe purché lontane dalla costa e poste nell’angolo sud-orientale.” E questo è niente, perché domenica prossima “potremmo vedere massime di 29 gradi, forse perfino 30.” Dunque, i pronostici sono tutti dalla nostra parte: il weekend si avvierà con un clima mite, asciutto e gradevole e terminerà con un epico assaggio d’estate.

“Una volta che questo fronte d’aria calda, e l’aria che si porta dietro, inizierà a spingere sul Regno Unito,” aggiungono dall’Ufficio Meteorologico di Sua Maestà, “allora le temperature inizieranno a salire in tutto il resto del paese.” Già, perché nel Nord invece continueranno ad alternarsi piogge, umidità e freddo; anzi, l’aria calda dell’Est porterà pure precipitazioni di carattere temporalesco.

Gli esperti parlano addirittura di un ultimo colpo di coda dell’inverno che causerà nevischio e forse perfino nevicate sulle Highlands scozzesi. Da quelle parti, infatti, sono attese diffuse gelate per martedì e nelle giornate successive. Tant’è che il lunedì sarà più fresco un po’ ovunque, City compresa.

Ma niente paura. Tutti i modelli di riferimento confermano che siamo sull’orlo di un “cambiamento fondamentale” e che le masse d’aria calda e umida provenienti dall’Atlantico vi costringeranno a fare il cambio di stagione molto presto, anche se in alcune parti del paese si dovrà attendere più che in altre.

Dunque, è ora di cominciare ad organizzare il sabato e la domenica, possibilmente mettendo sul piatto uscite all’aria aperta, gite fuori porta o visite al museo con pausa gelato annessa. Date un’occhiata alle 5 cose low-cost da fare a Londra nel primo weekend di giugno, preparatevi a fare un giro sulla spiaggia di South Bank, avventuratevi per le vie più curiose della città e completate la giornata in una delle migliori pizzerie d’Europa. E uscite leggeri, perché perfino il Bookmaker Coral dà 2-1 sul giugno più caldo di sempre.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1