Logo Londra Da Vivere
NEWS

Previsioni meteo per il week-end: addio al sole, su Londra arrivano pioggia e freddo

|
EU Network
AEMORGAN

Se vi eravate già abituati ai tepori primaverili, abbiamo brutte notizie per voi. C’è ancora qualche ora di tregua, ma a partire da domani le temperature caleranno drasticamente, e ovunque nel Regno Unito sarà per lo più pioggia, lampi e fulmini. Anche se a Londra forse un po’ meno che altrove.

I meteorologi non hanno dubbi. La parentesi soleggiata di questi giorni sta per chiudersi, in preda agli umori sempre più ballerini di un clima imprevedibile ed eccentrico (e meno male che per qualcuno il cambiamento climatico non esiste). Fatto sta che oggi giovedì 16 maggio rappresenta solo l’ultimo scampolo di primavera, prima di una brusca virata meteorologica che farà rimpiangere i 26 gradi di ieri.

A partire da stanotte, infatti, le minime a Londra scenderanno fino ad 11 gradi; scure nubi si addenseranno sullo skyline cittadino, e le piogge torneranno a scrosciare sui lastricati di Sua Maestà.

E la cosa riguarderà un po’ tutta la Gran Bretagna, con particolare irruenza nel Sud del paese e su alcune parti del Galles. Nella Capitale le cose dovrebbero andare un po’ meglio (o più precisamente, un po’ meno peggio) perché alle frequenti piogge si alterneranno tregue d’asciutto e forse perfino di sole.

Dal Met Office, però, ammoniscono:

“Di recente è stato molto asciutto, soleggiato e caldo, con temperature che hanno raggiungo i 25.8 gradi in Scozia. Ma ora con ogni probabilità le temperature caleranno. A mano a mano che ci addentriamo nel weekend, farà più freddo per tutti.”

Al Nord le massime scenderanno attorno ai 15 gradi, con le solite, imprevedibili escursioni locali; a Sud, invece, si riuscirà comunque a raggiungere qualcosa di più, fino a un massimo di 20 gradi. Nel weekend, in ogni caso, vivremo un’alternanza di pioggia e schiarite un po’ ovunque, con una tendenza al peggioramento nella giornata di domenica, quando a Sud e sul Galles si abbatteranno violenti acquazzoni.

A questo punto vi domanderete che speranze abbiamo di rivedere il solleone nei giorni immediatamente successivi al weekend, e durante tutta la prossima settimana. La buona notizia è che l’asticella delle massime salirà ancora un po’, toccando punte di 22 e forse perfino 23 gradi; la cattiva è che ci sarà ancora parecchia instabilità, e dunque qualche scroscio occasionale. Insomma, forza e coraggio, giugno è vicino.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0