Logo Londra Da Vivere
NEWS

No alle armi: la singolare protesta di due papà a Londra

|
EU Network
AEMORGAN

I numerosi casi di omicidio (o tentato omicidio) che si sono verificati a Londra dall’inizio del 2018 (si parla di almeno 60 morti assassinati) preoccupano molto i londinesi, soprattutto per l’aumento di reati commessi non solo con armi da taglio, ma anche con pistole, da parte di molti giovani e giovanissimi. Proprio per evitare emulazioni e di rendere “glamour” l’uso di armi da fuoco, due papà hanno deciso di ridipingere un mega poster che ritraeva due uomini con una pistola in mano.

Richard Selby and Graham Clifford, infatti, armati solo di una scala e di colla di farina, hanno ridisegnato un poster gigante che troneggiava su un muro di Walthamstow e pubblicizzava la nuova commedia poliziesca di Sky One, Bulletproof.

Cosa è successo? Richard, di ritorno dalla palestra con il figlio di 8 anni, si è imbattuto nel grande poster che ritrae due uomini con giacca antiproiettile e pistole in mano pronte all’uso, un’immagine che non ha fatto molto piacere all’uomo visti anche i tragici fatti di cronaca avvenuti di recente nel quartiere. Ad aprile, infatti, un sedicenne è morto dopo essere stato colpito da una pallottola in testa, mentre un quindicenne è deceduto a causa delle ferite riportate in seguito a un accoltellamento.

richard selby poster

Foto Credits: Richard Selby

Il papà, così, chiamando a raccolta l’amico Graham Clifford, ha deciso di coprire simpaticamente le pistole con qualcosa di più divertente e meno violento: una carota e un asciugacapelli giganti. “Avevo bisogno di aiuto e Graham è stato un collaboratore entusiasta”, ha spiegato Richard Selby. “Non solo ha delle doti artistiche migliori delle mie, ma è anche più alto quindi poteva raggiungere meglio la parte alta della pistola sulla destra del poster”. 

protesta anti-pistole londra

Foto Credits: Richard Selby

“Io non sono contro il programma, gli attori o la raffigurazione delle armi”, ha continuato l’uomo, “Le pistole reali in un contesto reale sono il vero problema e queste immagini piazzate in un luogo frequentato da bambini delle scuole elementari non aiutano. Non è certamente l’intenzione del poster, ma in ogni caso, questa foto rende le pistole e la violenza un po’ glamour”.

Il MP di Walthamstow, Stella Creasy, è intervenuta nel dibatto che si è acceso su Twitter sulla questione (è giusto o meno l’atto compiuto da Richard e Graham?), ma alla fine il poster originale è stato ripristinato. Tuttavia, i due papà non si sono arresi e hanno rimpiazzato con nuovi sticker il cartellone pubblicitario. E voi cosa ne pensate?

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0