Logo Londra Da Vivere
NEWS

Soho potrebbe diventare pedonale per ospitare un festival estivo all’aperto!

|
EU Network
AEMORGAN

Con la fine del lockdown finalmente ci si può godere una boccata d’aria fresca, magari sorseggiando una birra gelata nei giardini o sulle terrazze che i locali stanno allestendo per garantire il massimo della sicurezza ai propri clienti.

Anche il centralissimo quartiere di Soho vorrebbe adeguarsi a questo nuovo stile di vita organizzando il Soho Summer Street Festival, un “festival estivo” ispirato alle iniziative che hanno preso piede in molte altre città europee.

A lanciare la proposta è stato l’amministratore delegato di Soho Estates John James: la sua idea è quella di pedonalizzare tutta l’area permettendo alle attività commerciali di espandersi lungo le strade. In questo modo non solo si agevolerebbe la ripresa economica delle aziende rimaste bloccate durante il lockdown, ma si assicurerebbe anche il distanziamento sociale tra i clienti e gli addetti ai lavori.

Nello specifico, durante il Soho Summer Street Festival sarebbe vietato l’ingresso alle auto nelle strade principali del quartiere: Bateman Street, Carlisle Street, Dean Street, Frith Street, Greek Street, Moor Street, Old Compton Street, Romilly Street e Soho Square. Spetterebbe, invece, al consiglio di Westminster rilasciare apposite licenze per consentire alle imprese di allestire tavoli e sedie all’esterno e di servire cibi e bevande.

Ovviamente, così come è indicato sul sito web della campagna di promozione, l’organizzazione dell’evento è molto complessa in quanto lo staff del festival dovrebbe tener conto anche della gestione delle consegne e della raccolta dei rifiuti, oltre all’accesso ai servizi di emergenza.

Insomma, c’è ancora molto da lavorare ma intanto in moltissimi stanno supportando l’iniziativa e circa cinquanta attività commerciali tra negozi indipendenti, bar, ristoranti e club della zona hanno espresso il loro sostegno alla campagna.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0