NEWS

“Study in the UK”: la fiera gratuita per chi vuole studiare a Londra

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Vorresti studiare a Londra, ma prima di iscriverti e partire hai bisogno di informarti meglio sulle scuole o Università e sull’offerta formativa che propongono? Proprio a tal fine, il British Council – l’ente britannico per la promozione delle relazioni culturali tra Regno Unito e il resto del mondo – ha promosso e organizzato a Milano la Fiera “Study in the UK”.

Arrivato alla sua terza edizione, l’evento quest’anno si terrà sabato 27 febbraio dalle ore 10:00 alle 18:00 al Milan Marriott Hotel in via Washington 66 (fermata metro Wagner sulla linea rossa –M1) ed è aperto agli studenti di qualsiasi livello, ai giovani professionisti, a insegnanti e genitori interessati a incontrare i rappresentanti di molte scuole britanniche per scoprire in cosa consiste l’offerta formativa nel Regno Unito.

Nel corso della giornata saranno allestiti spazi espositivi e seminari su varie tematiche – istruzione britannica, certificazioni linguistiche, corsi di laurea e post-laurea, informazioni pratiche sulla vita in Gran Bretagna – ma i partecipanti avranno anche l’opportunità di incontrare direttamente alcune aziende e i rappresentanti di 30 istituti britannici, tra Università, college, business school e scuole di lingua. Ogni ente educativo avrà a disposizione un proprio desk informativo presso il quale le persone interessate potranno ricevere informazioni individuali sull’offerta formativa e le modalità d’iscrizione.

La partecipazione alla Fiera Study in The UK è gratuita, ma è necessario registrarsi in anticipo a questo indirizzo. Lo stesso vale per prendere parte ai sopracitati seminari: si può entrare gratuitamente, ma è necessaria la prenotazione a questo link; all’arrivo alla fiera sarà necessario ritirare il pass relativo al seminario scelto presso il desk della segreteria organizzativa.

A causa del numero limitato di posti, gli organizzatori invitano i partecipanti a non iscriversi a più di tre seminari per dare la possibilità a tutti di assistere almeno a una delle sessioni. Si attendono infatti circa 3000 persone, visto anche l’enorme afflusso dei due anni precedenti, quando si erano registrati 2500 visitatori.

Alla manifestazione, saranno presenti lo UCAS (The Universities and Colleges Admissions Service), 7 college, 1 business school, 28 Università e 1 scuola di lingua. Ecco di seguito i nomi (in grassetto gli istituti con sede a Londra).

College:

Ashbourne College

Broadway Education

Christ’s Hospital

David Game College

John Leggott College

MPW Schools and Colleges

Rendcomb College

Business Schools:

ESCP, Europe Business School

Scuole di inglese:

International House London

Università:

Aberystwyth University, Institute of Management, Law and Information Science

Anglia Ruskin University

University of Bath

University of Bradford

British and Irish Modern Music Institute

Bucks New University

City University London

University of East Anglia

University of Exeter

Edge Hill University

Falmouth University

Goldsmiths, University of London

University of Greenwich

Hartpury College and University Centre

University of Kent

Lancaster University

London Metropolitan University

The University of Manchester

Middlesex University

The University of Northampton

University of Portsmouth

The University of Reading

The University of Sheffield

University of South Wales

SOAS, University of London

University of Oxford

UCFB Wembley

The University of Winchester

Per ulteriori informazioni: educationfair.milan@britishcouncil.it

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto