NEWS

Tre giorni di neve e freddo siberiano in arrivo a Londra la prossima settimana

|
EU Network

Pensate che non possa fare più freddo di adesso a Londra? Purtroppo è una vana speranza perché la prossima settimana le temperature saranno ancora più basse… prepariamoci quindi a congelare! In base alle previsioni del MET Office, infatti, è in arrivo anche sull’Inghilterra una corrente di aria fredda dalla Siberia, ribattezzata Burian, che porterà con sé temperature glaciali e neve (per la gioia di chi odia le temperature invernali).

Le temperature si abbasseranno progressivamente e a livelli ben sotto le medie stagionali a partire da domani, domenica 25 gennaio, fino ad arrivare a -6° circa anche durante le ore diurne nel corso della settimana. Attesa anche la neve: secondo le previsioni meteo, lunedì 26, martedì 27 febbraio e mercoledì 28 le temperature raggiungeranno i -3° durante la notte e si assisterà ad abbondanti nevicate!

L’unica buona notizia? Domani, nonostante l’abbassamento di temperature, si potrà godere di una giornata soleggiata, prima dell’arrivo della neve che potrebbe causare diversi disagi nella capitale. A tal proposito, infatti, è stata alzata l’allerta meteo a livello “giallo” (quindi medio) su tutta l’area di Greater London per le giornate di lunedì, martedì e mercoledì prossimo.

“Le nevicate potrebbero essere persistenti dal tardo pomeriggio di lunedì, continuando anche per tutta la nottata fino a martedì. Ci potrebbero essere quindi ritardi per gli spostamenti in auto, così come cancellazioni di treni e aerei”, ha comunicato il MET Office, prima di aggiornare le previsioni estendendo l’allerta meteo anche alla giornata di mercoledì.

A questo punto non ci resta che attrezzarci con piumini super imbottiti, sciarpe, cappelli, stivali, calze termiche… oppure sperare, per chi può, che ci venga concesso il telelavoro così da non uscire di casa finché questo freddo siberiano non avrà deciso finalmente di abbandonarci.

Il tuo voto: 1
Voti totali: 1