Come migliorare velocemente il proprio inglese a Londra

Come migliorare velocemente il proprio inglese a Londra

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Uno dei motivi per cui molti giovani (e meno giovani) si trasferiscono a Londra, oltre a studiare in una delle migliori facoltà internazionali o trovare un lavoro dignitoso o dei sogni, è imparare o migliorare il proprio inglese, lingua ormai richiesta per qualsiasi tipo di lavoro in ogni Paese e utile per viaggiare e potersi capire con persone provenienti da tutto il mondo.

Tuttavia, c’è chi migliora il suo inglese in brevissimo tempo una volta arrivato a Londra, mentre chi impiega molto più tempo. Contano, certo, predisposizione naturale all’apprendimento delle lingue e impegno, ma tutti, con buona volontà e i giusti accorgimenti, possono riuscire a migliorare velocemente l’inglese una volta a Londra. Come? Ecco alcuni suggerimenti per voi.

Corso di inglese prima di partire per arrivare a Londra preparati

Prima di partire per Londra, può essere molto utile un corso intensivo di inglese che vi servirà per ottenere le basi o rafforzare alcune vostre conoscenze. In questo modo, arrivando a Londra, potrete buttarvi nella mischia senza paura e trovare anche un lavoro che non sia esclusivamente la cucina di un ristorante italiano, che, per carità, è un impiego dignitoso, ma dal punto di vista linguistico non vi permetterà di praticare l’inglese.

Che corsi scegliere? Il British Council, l’ente britannico per la diffusione della cultura britannica in Italia e nel resto del mondo, è uno dei migliori fornitori di corsi d’inglese per adulti. Il British Council offre corsi su Milano e Roma per adulti, volti ad approfondire la vostra conoscenza della grammatica e del vocabolario inglese, ma anche allenare la conversazione orale e la pronuncia corretta.

Se invece cercate corsi più specifici per studiare o lavorare all’università, sono consigliati per voi i corsi IELTS, specifici per la preparazione al test. Anche in questo caso, i corsi del British Council sono disponibili sia a Roma sia a Milano.

Trovare casa con coinquilini inglesi (o comunque non italiani)

Se il vostro obiettivo primario è apprendere l’inglese, un buon modo per praticarlo giornalmente e in maniera continuativa è condividere la casa con persone inglesi o comunque non italiane. Anche sul lavoro, all’università o con gli amici cercate di non crearvi gruppetti di soli italiani, ma di espandere le vostre conoscenze internazionali, così da parlare il più possibile in inglese.

Guardare tv in inglese

Ascoltare la radio in inglese e guardare tv, serie tv o film in inglese vi aiuterà tantissimo sia nel migliorare l’ascolto e capire gli accenti sia nel modo di parlare inglese. Iniziate con film o serie tv sottotitolati in inglese e/o con telegiornali, per poi eliminare sottotitoli e guardarvi un film in lingua senza aiuti.

Esercizio giornaliero

Per migliorare l’inglese, basta anche un po’ di esercizio giornaliero. Se già avete modo di ascoltare radio o tv, concentratevi sugli altri aspetti della lingua: leggetevi, ad esempio, un libro in inglese nel tempo libero, guardate video che vi aiutano nell’apprendimento, leggete uno o più articoli di quotidiani o riviste che vi interessano, prendetevi un libro di grammatica e ripassatevi un argomento al giorno. Può essere utile anche tenere un’agenda (o un documento Word) in cui annotare tutte le parole nuove che incontrate.

In alternativa, potete anche cercare alcune classi d’inglese gratuite o partecipare a eventi di gruppo pensati appositamente per conoscersi e migliorare la conoscenza della lingua.

Uscire e fare conversazione con più persone possibili

Detto questo, non abbiate paura di uscire e mettervi in gioco! Sul lavoro, a casa, al supermercato, in un negozio, dalla parrucchiera, su un taxi, al cinema o dentro un museo, al ristorante, in banca o dal dottore… insomma cercate di provare ogni luogo, cercando di interloquire nelle diverse situazioni con i madrelingua! È l’insegnamento migliore che si possa ricevere!

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti