Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO

A Londra arriva un’enorme opera galleggiante di Christo

|
EU Network
AEMORGAN

Da questa estate Londra ospiterà un’altra scultura spettacolare che lascerà cittadini e turisti a bocca aperta! Si tratta di un’opera d’arte temporanea di Christo, il professionista di fame mondiale che per la prima volta esporrà un suo lavoro all’aperto in Gran Bretagna.

Dopo “The Floating Piers”, la passerella che attraversava il lago d’Iseo in Italia e che è stata visitata da un milione e trecentomila persone in sole tre settimane, l’artista ha deciso di riproporre una nuova opera galleggiante. L’istallazione prende il nome di “The Mastaba” e si ispira alla costruzione a forma di trapezio inventata in Mesopotamia ottomila anni fa e poi ripresa dagli Egizi per costruire le tombe ancor prima delle piramidi.

La costruzione è cominciata il 3 Aprile scorso e, condizioni metereologiche permettendo, dovrebbe terminare il 18 Giugno ed essere esposta fino al 23 Settembre. Si tratta di un’enorme istallazione trapezoidale che navigherà sul Serpentine, ad Hyde Park, alle spalle di Kensington Palace. Sarà composta da 7506 barili bianchi, rossi e blu, per un peso totale di 500 tonnellate ed un’altezza di 20 metri.

Ad opera conclusa, sul lago artificiale inglese sarà possibile ammirare una sorta di grande piramide galleggiante la cui forma non è casuale. La mastaba, infatti, non è solo il simbolo del luogo del riposo eterno per le antiche civiltà ma anche il filo conduttore di un progetto di Christo e della moglie Jeanne-Claude, scomparsa qualche anno fa. I due avevano intenzione di realizzare una mastaba negli Emirati Arabi alta 150 metri, profonda 225 e lunga 300, composta da 450 mila barili di petrolio. In onore della moglie, l’artista ha deciso di costruire questa imponente istallazione nel deserto di Al Gharbia, ad Abu Dhabi e, a differenza delle altre, sarà permanente.

In attesa di quest’ultima gigantesca opera, a breve sarà possibile vedere galleggiare a Londra una piramide in forma ridotta ma ugualmente affascinante. L’opera sarà inaugurata in contemporanea con la retrospettiva che la Serpentine Gallery dedicherà proprio a Christo e a Jeanne-Claude, una coppia formidabile sia nella vita che nell’arte. La mostra sarà aperta al pubblico dal 20 Giugno fino al 9 Settembre, proprio a pochi metri dalla Mastaba galleggiante.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0