Il miglior bar al mondo 2017 è a Londra!

Il miglior bar al mondo 2017 è a Londra!

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

È ufficiale: Londra ha tanti pregi (oltre ai difetti), ma se c’è una cosa in cui eccelle è senz’altro il binge drinking. Non è un caso quindi che il miglior bar del mondo 2017 si trovi proprio nella capitale!

Ogni anno, si tengono infatti gli Spirited Awards, con cui vengono premiati i migliori bar del mondo: l’edizione 2017 è stata vinta dal cocktail bar Dandelyan, situato a South Bank. Il locale, fondato da Ryan Chetiyawardana e compreso all’interno del Mondrian Hotel, è riuscito a vincere la competizione con tantissimi hotel e bar di prestigioso che si trovano in varie parti del mondo.

La cerimonia di premi si è tenuta a New Orleans, negli Stati Uniti, come parte del celebrato Tales of the Cocktail Festival: Dandelyan, oltre al 2017 Spirited Award, ha vinto anche lo scorso mese il premio come Best Bar Team assegnato con i Time Out London Bar Awards. Inoltre, trovandosi all’interno di un hotel, il cocktail bar ha ricevuto anche il riconoscimento come Migliore Hotel Bar Internazionale e diversi altri premi negli ultimi anni.

Holy hell. Best International Hotel Bar, Best International Bar Team and WORLD’S BEST MO FUCKING BAR

Un post condiviso da Ryan Chetiyawardana (@mrlyan) in data:

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Dandelyan è un locale molto alla moda: gli interni sono stati disegnati da Tom Dixon e includono un bar realizzato in marmo verde e poltroncine di pelle rosa. Il bar poi ha una bellissima vista sul Tamigi. Tuttavia, la parte migliore riguarda i cocktail: Dandelyan è specializzato in drink innovativi e in reinterpretazioni raffinate di bevute classiche. Il menu dei cocktail, chiamato Vices of Botany, “esplora il nostro amore per lo sfruttamento, l’escapismo di tutti i nostri piaceri peccaminosi”, come scrivono i titolari. Il menu è diviso in quattro sezioni: Fede, Lussuria, Valuta e Rock’n’Roll, oltre alla sezione “classici” di Dandelyan e quella dedicata agli analcolici.

Dandelyan non è stato l’unico bar londinese premiato agli Spirited Awards 2017: anche il locale Trailer Happiness di Notting Hill è stato eletto Best International High Volume Cocktail Bar, mentre lo Swift di Soho ha conquistato il premio come Nuovo Migliore Cocktail Bar Internazionale.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti