Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO

Cheese Barge, la nave-ristorante di Londra con un menu esclusivo a base di formaggio britannico

|
EU Network
AEMORGAN

Non ci sono sufficienti ristoranti a base di formaggio a Londra, e se pensate il contrario probabilmente soffrite di qualche intolleranza alimentare (e quindi ne avete pienamente diritto).

Tutti gli altri possono ringraziare il fondatore del Cheese Bar con il suo famoso e famigerato nastro trasportatore, Mathew Carver, perché tra poco tempo la capitale saluterà la Cheese Barge, ovvero una chiatta-ristorante la cui specialità è… sì, ormai lo avete capito.

A novembre il vascello ancora a Paddington dovrebbe aprire i battenti dopo una lunga gestazione e un ancor più lungo rinvio dovuto alla pandemia da Coronavirus, della durata monstre di 6 mesi. Si tratta di un’imbarcazione a due piani, modellata sulla base della libreria Electa che si trova Venezia, non a caso ideata proprio con un tema marittimo.

Il Cheese Barge è stato creato in un cantiere navale del Somerset, ma una volta che arriverà a Paddington farà senz’altro una certa sensazione all’interno del panorama dei ristoranti londinesi.

Il motivo? Un menu composto da piatti stagionali che renderanno giustizia al miglior formaggio britannico. Il Cheese Barge servirà leccornie come il Windrush Goats’ Curd, a base di frittelle di agnello e noci sottaceto e il Cropwell Bishop Stilton ‘Devils on Horseback’, ovvero datteri ripieni di Stilton e arrotolati nel bacon, ma anche gli sfiziosi Quicke’s Cheddar curds, pezzi di cheddar fritti intinti nel curry e nel miele piccanti. E come non menzionare il Maida Vale, ovvero un formaggio con la muffa servito su una base di pane alla soda con sgombro affumicato e salsa verde?

E se fate parte di un gruppo potreste spingere i vostri commensali a dividere il mezzo chilo di Baron Bigod, un formaggio creato appositamente per l’occasione e infornato sulla base delle richieste. Il team culinario ha elaborato anche la propria salsiccia (fatta con un formaggio blu, naturalmente, il Young Buck) ed è sempre pronto a consigliare formaggi e specifici accompagnamenti? Un esempio: il St. Andrew Cheddar si sposa benissimo con il kimchi verde.

E per quanto riguarda i dolci ci sono alcune delicatezze che chiuderanno in bellezza il pasto, promettendo di sciogliere ogni palato, come la Yorkshire Curd Tart e il Malted Milk Chocolate Cremeux. Inoltre l’esperto di formaggi Sam Wilkin curerà una selezione di formaggi stagionali britannici su base settimanale, accoppiandoli a marmellate e salse particolari come la piccante dukkah etiope.

In tutto il ristorante dispone di una sala da pranzo da 40 posti che sembra assolutamente lussuosa, ma probabilmente la lotta per le prenotazioni avverrà per la parte superiore del vascello, molto appetibile (è il termine giusto) durante la stagione più calda.

Come già anticipato, il Cheese Barge si troverà a Sheldon Square, in quel di Paddington Central, dal mese di novembre. La data esatta è ancora da confermare, così come gli orari e le modalità di prenotazione. È però possibile iscriversi alla mailing list per essere aggiornati su tutti questi dettagli.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0