TEMPO-LIBERO

Coal Drops Yard, l’area shopping più cool di Londra ha finalmente aperto!

|


EU Network

Un tempo era un quartiere abbandonato della città, ora invece splende di nuova e brulicante vita. Il redivivo distretto dello shopping di Coal Drops Yard ha ufficialmente aperto i battenti il 26 ottobre: che aspettate ad andarlo a visitare?

Londra non sta mai ferma, è in perenne evoluzione. Dopo le scalinate verdi di Granary Square, ecco spuntare un enorme centro commerciale diffuso proprio nel bel mezzo di King’s Cross, in cui storia e modernità, intrattenimento e cucina si fondono per creare un’esperienza davvero unica.

Dalle ceneri dei palazzi in mattoni rossi adibiti al deposito del carbone in epoca vittoriana, rinasce un’intera via dedicata allo shopping più esclusivo, e non solo.  Al di là delle grandi firme e della riconversione degli edifici, infatti, si tratta di un bell’esempio di recupero urbano e architettonico, con un occhio al futuro. Non soltanto negozi, ma anche movida, cultura, mostre, retrospettive e tanto buon cibo.

“Il nostro interesse” ha dichiarato un portavoce di Heatherwick, lo studio che si è occupato della realizzazione del progetto, “è di creare un luogo sorprendente. Lo shopping è solo una scusa. Le chiese un tempo erano luoghi di raccolta della gente, o le biblioteche erano dove si radunavano le persone; sono centri in cui le comunità si raccolgono.”

Ecco perché l’elenco degli eventi è vasto, e cambia ogni due o tre giorni. C’è il laboratorio Terrarium di Tom Dixon i primi di novembre, e un bellissimo tour delle vecchie strutture di stoccaggio delle 8 milioni di tonnellate di carbone di cui aveva bisogno Londra ogni anno. C’è una mostra fotografica che rivela l’anima clandestina del sito, quando veniva usato per i rave negli anni ’90, e lo show di arte moderna dello studio Mieke Meijer. Il programma cambia continuamente, per cui vi consigliamo di tenere sempre d’occhio la pagina degli aggiornamenti.

Al momento dell’apertura, avvenuta pochi giorni fa, la maggior parte dei punti vendita era già aperta e operativa; alcuni brand, invece, arriveranno nel corso delle prossime settimane. Ci sono piccoli negozi indipendenti pieni di carattere, e grandi marchi affermati provenienti da tutto il mondo. Paul Smith, Cos e Superga per quanto concerne abbigliamento e accessori; Morty & Bob’s, Barrafina e Bodega Rita per un boccone in compagnia.

Raggiungere Coal Drops Yard, tra l’altro, è facilissimo: si trova a pochi minuti a piedi dal centro nevralgico dei trasporti pubblici londinesi. Un crocevia insostituibile per i 200 milioni di utenti ogni anno che attraversano le stazioni di King’s Cross, St. Pancras e Euston, grazie alle sei linee metropolitane e alle linee ferroviarie che connettono la capitale col resto del Regno Unito e dell’Europa. E voi avete già deciso quando andare?

 

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0