Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO/EVENTI

1500 piccioni viaggiatori nel cielo di Londra per il Fly by Night

|
EU Network
AEMORGAN

In questi giorni, e fino al 22 luglio, si svolge il London International Festival of Theatre (conosciuto anche come LIFT), ovvero la rassegna teatrale biennale dedicata per l’appunto al teatro, alle performance in generale e agli eventi culturali. Si tratta di una delle manifestazioni più interessanti della città, nata nel 1981, che durante l’anno prevede eventi speciali al di fuori del programma ufficiale e che ha spesso messo in discussione e in crisi la distinzione tra il teatro tradizionale e forme più sperimentali di arte.

Tra i pezzi forti di quest’anno c’è sicuramente Fly by Night, una performance dell’artista americano Duke Riley, co-commissionata dal Greenwich + Docklands International Festival e il programma di arte “14-18” per il centenario della Prima Guerra Mondiale.

Già svoltasi due anni fa a Brooklyn, lo show prevede che 1500 piccioni addestrati che indossano dei led vengano lasciati liberi di librarsi in volo nel cielo di Thamesmead, nella parte sud-est di Londra.

Si tratta di un omaggio ai piccioni viaggiatori, utilizzati come messaggeri durante il conflitto mondiale, come ha spiegato lo stesso artista. In nessun’altra guerra, almeno da quel che si conosce, sono mai stati utilizzati così tanti volatili di questa specie: in questo caso venivano fatti volare di notte, in modo da evitare che le aquile dei tedeschi li potessero ghermire, consentendo così il fondamentale passaggio di comunicazioni e informazioni da una parte all’altra del fronte.

La performance, che si terrà alle 21.15 del 21, 22 e 23 giugno, si preannuncia spettacolare. Riley ha infatti ricordato come durante una precedente edizione, una volta scomparsa anche la fioca luce del tramonto, gli spettatori hanno iniziato a vedere muoversi nel cielo queste costellazioni di luci.

Molte persone si sono commosse e hanno versato qualche lacrima, di sicuro una delle reazioni più soddisfacenti per un artista.

La performance si svolgerà come comprensibile all’aperto. I dettagli della location, scelta appositamente per questo evento, verranno rivelati via mail a coloro che avranno acquistato il biglietto: il ticket va dalle 10 alle 17.50 sterline, se comprensivo di  navetta dalla stazione di Abbey Wood (non è infatti previsto un parcheggio nelle vicinanze ed è caldamente consigliato il trasporto pubblico).

In loco saranno disponibili bevande e cibo; il raduno comincerà alle 20.15, circa un’ora dopo inizierà il pre show, mentre il via allo spettacolo vero e proprio verrà dato alle 22.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0