TEMPO-LIBERO/EVENTI

Cosa fare a Capodanno 2017 a Londra: la guida

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il Capodanno si avvicina e se non avete ancora deciso cosa fare, state tranquilli: c’è ancora tempo per valutare le varie opzioni… a Londra le alternative non mancano di certo!

L’evento più famoso è senz’altro lo spettacolo pirotecnico che ogni anno a mezzanotte del 31 dicembre illumina e colora le rive del Tamigi, nella zona di Westminster e London Eye. I biglietti per entrare nelle zone dedicate alla vista privilegiata dei fuochi d’artificio sono già stati messi in vendita (e probabilmente sold-out), ma in ogni caso è possibile vedere i fuochi anche da Cannon Street (vicino a St Paul’s Cathedral), Mansion House, Primrose Hill, Parliament Hill, Hampstead Heath, Hilly Fields a Brockley, Tower Bridge, Southwark Bridge Millennium Bridge, Lambeth Bridge o Vauxhall Bridge.

Se amate le feste in piazza, l’altra location da non perdere è Trafalgar Square, dove ogni anno si tiene una mega festa all’aperto: l’evento è gratuito, ma è da evitare se soffrite di claustrofobia o non sopportate i luoghi troppo affollati.

Tanti anche i concerti che si terranno a Londra: il Barbican Centre ospiterà sia un Gala di Capodanno, con ballerini vestiti in costumi del XIX secolo e un concerto della Berlin Philharmonic, sia uno spettacolo jazz della Glenn Miller Orchestra. A St Martin in the Fields, a Trafalgar Square, invece si terrà un concerto per famiglia su due grandi classici – Peter e il lupo di Prokofiev e il Carnevale degli Animali di Saint-Saëns.

Per una cena romantica e diversa dal solito (senza badare a spese), potete cenare su una barca da crociera sul Tamigi, o prenotare un tavolo all’Aqua Shard o a Smith & Wollensky, da cui si gode di un panorama pazzesco.

Per quanto riguarda le feste di Capodanno al chiuso, gli eventi sono tantissimi e c’è solo l’imbarazzo della scelta. Party a base di videogame anni ’90 a Brixton, festa a tema Alice ne Paese delle Meraviglie, feste organizzate in casa e aperte a tutti, feste con artisti circensi e acrobati, grandissimo pop party al Club de Fromage o il Festival Vintage di Capodanno al Southbank centre sono solo alcuni degli eventi imperdibili.

Da non perdere anche il Carnevale al Battersea Evolution, il party anni ’20 all’IceBar o la festa di Capodanno organizzata al Natural History Museum per salutare anche l’ultimo giorno di permanenza di Dippy, lo scheletro di dinosauro che si trova nella hall del museo.

Gli amanti del teatro o del cinema, possono invece optare per lo spettacolo comico del Piccadilly Comedy Club o organizzato dal Water Rats, lo show di cabaret al Soho Theatre o assistere alla proiezione di Harry ti Presento Sally, film cult con Meg Ryan e Billy Crystal al Prince Charles Cinema di Leicester Square.

Per un Capodanno alternativo, potete considerare anche un percorso guidato nella City of London sulle tracce del poeta John Keats, trascorrere una serata negli illuminatissimi e suggestivi Kew Gardens, pattinare sul ghiaccio o assistere all’arrivo della prima alba del 2017 con una scalata che vi porterà fino alla cima dell’O2 a Greenwich, e da cui potrete ammirare tutto lo skyline londinese.

Il 1° gennaio non perdetevi poi la tradizionale parata per il centro di Londra: il tema di quest’anno è il cinema e la tv (il titolo è “Lights, Camera, Action” ), e per le strade da Green Park al Whitehall sfileranno artisti, acrobati, confetti, musica, palloncini grandissimi e molto altro.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto