TEMPO-LIBERO/EVENTI

Covent Garden è pronto ad illuminarsi a festa con le luci natalizie

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Per i londinesi il Natale – o meglio, il periodo natalizio – non si può dire ufficialmente iniziato se non sono state accese le luci festose di Covent Garden.

I cittadini quest’anno non dovranno attendere molto, in quanto la location, riconosciuta come uno dei luoghi simbolo di Londra e tra le mete dello shopping più famose, farà scattare l’interruttore delle sue luci proprio oggi, martedì 14 novembre alle 5.30 del pomeriggio. Ma perché questa ricorrenza annuale è così speciale per i londinesi? Questa è una domanda che può porsi solo chi non ha mai vissuto l’esperienza di passeggiare per i negozietti di Covent Garden, il vero e proprio esempio per eccellenza di atmosfera natalizia come poche altre al mondo.

Quest’anno, infatti, a rischiarare l’interno dello storico edificio ci saranno 40 lampadari a forma di vischio, adornati con circa 700 bacche luccicanti, più di 320 metri di ghirlande. Il tutto per un totale di quasi 100mila lucine impiegate. E non si può neanche affermare che lo spiazzo all’esterno sia stato invece trascurato: qui sarà possibile ammirare il più grande albero di Natale della città e la meravigliosa statura di una renna. I bambini saranno poi felici di sapere che a premere il fatidico interruttore sarà l’orso Pudsey, ovvero la mascotte della charity Children in Need della BBC, supportata per la prima volta da Covent Garden.

Certo, le luci sono incantevoli, ma ci sono anche persone alle quali non interessano molto. Anche per queste ci sarà da divertirsi, in quanto l’inaugurazione prevederà anche una serie di performance delle canzoni maggiormente riconoscibili di uno dei più acclamati musical del West End, ovvero 42nd Street.

covent_garden_luci_natale

Foto: Wikimedia – Editor5807

Inoltre una gran quantità di negozi organizzeranno i propri eventi, con dimostrazioni, regali di gadget e sconti. L’Hotel Chocolat per esempio offrirà la sua rinomata cioccolata calda a metà prezzo, ma se siete più tipi da tè potrete recarvi all’East India Company, che regalerà una tazza di tè natalizio speziato al caramello per tutta la serata. Desiderate invece rilassarvi in altro modo? Allora vi aspettano i cocktail gratuiti con massaggio al Molton Brown.

E se dovete iniziare a fare dei regali ricordate che lo shop natalizio Noël aprirà un po’ più tardi del solito per accogliere al meglio i visitatori, con uno sconto del 10% su tutti i suoi prodotti; inoltre in serata verrà lanciato il suo servizio All Wrapped Up (impacchettamento dei regali mentre gli acquirenti si rilassano) i cui proventi della giornata verranno donati a Children in Need. Maggiori informazioni sulle attività speciali previste a Covent Garden a questo indirizzo.

Tutti coloro che vorranno rendere social questo momento potranno usare l’hashtag #CoventGardenChristmas su Instagram e menzionare @CoventGardenLDN su Twitter.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 5
Voti totali: 2

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto