TEMPO-LIBERO/EVENTI

Floating Cinema: riecco il cinema galleggiante tra i canali di Londra

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Ai Londinesi piace tutto quello che è pop up. Pop up restaurant, pop up gallery, pop up cafe… Sarà per l’innato e smodato amore per la parola pop che ho già spiegato qui. O sarà per il fatto che il termine “pop up” significa qualcosa che spunta fuori all’improvviso ma che non è destinato a durare per tanto. Insomma, un po’ come l’estate inglese.

E forse è proprio per questo che gli eventi pop up più interessanti si svolgono in estate, quando si può stare all’aperto e godere di tutto quello che di bello Londra ha da offrire. Ma di quello di cui vi parlo oggi è un pop up un po’ particolare. Perché, a differenza di ristoranti e bar, non è stanziale ma si muove. Per la precisione, naviga. Avete mai sentito parlare del cinema galleggiante?

Il Floating Cinema ha già avuto un discreto successo negli anni precedenti, e per questo ci farà compagnia anche quest’anno. Perché galleggia questo cinema? Perché la sala di proiezione è sistemata su una barca che naviga tra le acque dei canali di Londra. Quella parte magica della città dove ci si dimentica di essere nella grigia e fredda metropoli e sembra di stare ad Amsterdam o Bruges. Dove tutto è più “laid back”, si cammina con molta tranquillità, si beve una birra all’aperto, si chiacchiera, si socializza, ci si guarda in faccia.

Quale migliore contesto allora per un progetto del genere? E allora la barca segue il percorso dei canali, raggiunge il molo che vuole e butta l’ancora. Nel frattempo si monta un maxi schermo e si arrangiano delle sedie et voilà, il cinema è pronto.

Il Floating Cinema sarà attivo a Londra dal 21 agosto al 20 settembre. Non proietta solo film di ultima uscita, ma anche glorie del passato. Ogni anno segue un tema specifico, e il programma in cartellone spazia. Quest’anno il tema è Extra-terrestrial London: il soggetto fantascientifico indaga il nostro rapporto con lo spazio, la corsa verso i nuovi mondi, gli incontri ravvicinati.

Quando dico indaga, non intendo solo tramite le proiezioni: vi saranno infatti discussioni e dibattiti con artisti e studiosi. Il tutto ha un sapore altamente intellettuale, da cineforum se vogliamo. Ma questa è Londra, quindi non ci dimentichiamo l’intrattenimento: vi sarà spazio per concerti dal vivo, attività per famiglie, laboratori e così via.

Alcune proiezioni ospitano solo poche persone, altre invece sono open air, per un pubblico più ampio. Il biglietto costa tra i 5 e i 12 pound, e potete prenotarlo sul sito ufficiale del Floating Cinema, dove potete consultare anche il programma completo e vedere in quale molo la barca ancorerà la prossima volta. Buona visione.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto