TEMPO-LIBERO/EVENTI

Il festival delle Orchidee ai Kew Gardens di Londra

|
EU Network

I Kew Gardens sono una di quelle attrazioni di Londra che chiunque abbia vissuto in questa città non dovrebbe fare a meno di visitare. D’altronde parliamo di un complesso di giardini che è Patrimonio dell’Umanità Unesco per la sua biodiversità.

Capiamo però che non si trovino proprio dietro l’angolo, e farsi un viaggio per vedere dei fiori non è la massima aspirazione di tutti quelli che aspettano il week end per non uscire da sotto il piumone. Eppure si potrebbe cogliere un’occasione unica per trovare la motivazione giusta per mettere fuori il piedino. A febbraio, infatti, è tempo di Festival delle Orchidee.

Ogni anno in questo periodo, i Kew Gardens organizzano l’Orchids Festival, tutto dedicato a questa pianta dai colori risplendenti e variegati. Per il 2019, il festival si tiene da sabato 9 febbraio a domenica 10 marzo. Il tema: le esotiche atmosfere della Colombia.

Mentre l’anno scorso il festival era dedicato alla Thailandia, questo febbraio la scelta è ricaduta sul Paese sudamericano che può vantare, all’interno dei suoi confini, la nascita di ben 4270 specie di orchidee! Preparatevi quindi a uno spettacolo unico: ai Kew Gardens, le piante colorate riempiranno ogni angolo del Princess of Wales Conservatory.

Gli organizzatori del Festival hanno infatti preso spunto dall’atmosfera colombiana per ricreare dei veri e propri angoli di paradiso con meravigliose cascate di orchidee e soprattutto un “Carnevale di animali”, fatto di orchidee e rappresentazioni floreali di tucani, tartarughe e giaguari a dimensione umana. Non può mancare, inoltre, una riproduzione del paesaggio mozzafiato colombiano, tra cui uno scorcio della foresta pluviale, il “fiume arcobaleno” di Caño Cristales e uno scenario volto a evocare il mitico El Dorado.

In questo modo, i visitatori si sentiranno davvero in un quartiere di Bogotà, con tanto di sottofondo musicale a tema, piatti tradizionali da poter degustare, e murales creati dall’artista colombiana Vanessa Moncayo Gonzalez tutti da ammirare. Finita la visita classica, ci si potrà soffermare nell’orario serale e partecipare alle Kew After Hours che prevede danze, spettacoli musicali e cocktail tipici.

L’ingresso all’Orchid 2019 è incluso con il costo del biglietto dei Kew Gardens, tranne le After Hours che prevedono un costo aggiuntivo. I biglietti sono prenotabili online sul sito ufficiale del Festival: il prezzo del biglietto per gli adulti ammonta a £16.50, mentre quello dei minori dai 4 ai 16 anni è di £4.50.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0