Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO

I 6 luoghi più accoglienti di Londra in cui affrontare l’inverno

|
EU Network

Ci sono tanti motivi per considerare Londra una città all’avanguardia tecnologicamente e imprenditorialmente, ricca di stimoli culturali e gastronomici, ma certo, quelle meteorologico, non è uno dei fattori che gioca a suo vantaggio. Se le estati in genere risultano piacevoli, l’inverno invece può essere alquanto rigido a causa del freddo che a tratti è davvero pungente.

Tuttavia quanto di buono può esibire la capitale britannica si trova anche nel modo in cui affronta l’ostile situazione climatica: la stagione più fredda di Londra rappresenta, infatti, il giusto pretesto per scoprire i tanti locali della città che si attrezzano per l’inverno grazie a caminetti, bevande calde e in generale ambienti confortevoli dove scaldare le ossa.

Ecco allora alcuni consigli sui luoghi più confortevoli di Londra in cui affrontare le difficili giornate invernali.

The Holly Bush

22 Hollymount, Hampstead

Questo pub proveniente direttamente dal 18esimo secolo, è probabilmente l’esempio perfetto di quello che si desidera fortemente mentre ci si affronta una nevicata improvvisa a Londra. Caminetto acceso, legno che scoppietta, ambiente tiepido, comfort food e il tipico stile britannico in grado di far sentire a casa dopo qualche minuto.

Sito web

Draughts

337 Acton Mews, Hackney e 16 Leake Street

Tra le tante attività cui il freddo ci induce, primeggiano sicuramente i giochi da tavola, ormai lontanissimi da quelli infantili e semplici di una volta. Ma invece che rinchiudersi in casa, ci si può recare in uno dei due Draughts londinesi, dove vi aspettano oltre 500 giochi all’incredibile costo di 5 misere sterline per l’ingresso. Attenzione all’alcol, perché le partite potrebbe diventare confuse o violente in un batter d’occhi.

Sito web

Daunt Books

83 Marylebone High Street

daunt books

Se affrontate l’inverno sognando o programmando una vacanza, allora non potete non recarvi in questa libreria specializzata in editoria di viaggio. Con ogni probabilità, questo negozio di epoca edoardiana è uno dei più eleganti di Londra, con i suoi muri verdi, le vetrate dipinte e le migliaia di volumi pronte per essere consultate, il tutto in un ambiente in cui la cortesia e la professionalità sono all’ordine del giorno.

Sito web

ChromaYoga

45 Charlotte Road

E ora qualcosa di completamente diverso… associato di solito alla bella stagione, quando le energie tendono a risvegliarsi, lo yoga può diventare particolarmente confortevole anche nella stagione più fredda, se viene praticato come in questo centro. Luci, suoni e colori vengono utilizzati durante le sessione per creare un’esperienza multisensoriale e immersiva, che vi farà dimenticare il vento gelido che soffia all’esterno.

Sito web

The Bloomsbury Club Bar

16-22 Great Russell Street

All’interno di un gioiello come il Bloomsbury Hotel c’è un bar sotterraneo in cui ci si può rilassare per un drink, lontani dal caos della città. Divanetti accoglienti, le fioche luci delle candele, la muratura a vista e le decorazioni festive luminose, creano un ambiente piacevole e di classe in cui trascorrere tante serate in compagnia di amici e partner.

Sito web

V&A Cafè

V&A cafe

Visitare un museo è una delle tante attività consigliate quando il tempo non è dei migliori. Tuttavia al Victoria and Albert Museum anche il cafè è una vera e propria opera d’arte. Disegnato da James Gamble, William Morris and Edward Poynter, il V&A Cafè si caratterizza per le ricche e opulente camere decorate, gli altissimi soffitti e le vetrate ad arco decorate, con tanto di colonne in marmo che danno l’illusione di ritrovarsi all’improvviso in un’altra epoca.

Sito web

Il tuo voto: 5
Voti totali: 2