Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO/ITINERARI

La A10 è la più antica strada romana di Londra: ecco la sua storia!

|
EU Network
AEMORGAN

Forse pochissimi sapranno che la strada inglese conosciuta sui cartelli autostradali come A10 è un percorso antichissimo che ha addirittura origini romane.

La strada si snoda lungo 90 miglia e tocca punti del Regno Unito diversissimi sia dal punto di vista topografico che abitativo: partendo dal London Bridge attraversa la capitale per arrivare prima a Cambridge e poi diramarsi verso nord nel Norfolk e nello Yorkshire.

La nascita di questo percorso affascinante risale a quasi duemila anni fa, quando i romani arrivarono a Londinium, nome latino di Londra che all’epoca era il capoluogo generale della Britannia romana. Al loro arrivo, gli stranieri costruirono in primis un ponte di legno su uno stretto tratto del Tamigi. Successivamente, sulla riva nord del fiume, edificarono un colonnato e un vivace molo dove poter scaricare olio d’oliva, vino e tutti gli altri prodotti che arrivavano dalla patria italiana.

La strada che dal ponte sul Tamigi attraversava tutta la città fu denominata Ermine Street. Negli anni successivi il percorso fu esteso oltre i bastioni che circondavano Londinium spingendosi sempre più a nord fino ad arrivare nell’antica Eburacum che oggi prende il nome di York.

Con il trascorrere dei secoli tutto il percorso dell’antica strada romana ha poi acquisito nomi diversi, secondo le città e i quartieri che attraversava. Attualmente l’estremità meridionale della A10 si trova al London Bridge nel quartiere londinese di Southwark , e la sua estremità settentrionale è la città portuale di King’s Lynn nel Norfolk.

All’interno della City il percorso comprende King William Street , Gracechurch Street , Bishopsgate e Norton Folgate, per poi diventare Shoreditch High Street , Kingsland Road , Kingsland High Street e Stoke Newington Road. Successivamente segue il percorso di Tottenham High Road per poi unirsi alla Great Cambridge Road. Una volta attraversata la città, la strada si snoda lungo villaggi, colline ondulate, pianure agricole e paludi fino ad arrivare nel Norfolk.

Come si può intuire, quindi, il percorso della A10 è davvero suggestivo perché dalla metropoli arriva agli immensi pascoli erbosi del nord. Ancora oggi, lungo i luoghi che tocca la strada, è possibile trovare le rovine delle antiche mura romane ovvero veri e propri pezzi di storia di cui non possiamo che andare orgogliosi!

 

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0