TEMPO-LIBERO/ITINERARI

Le cinque migliori gite fuoriporta da non perdere per chi vive a Londra

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
TELC

Anche se Londra è ricchissima di attrattive, trovare il tempo per una gita fuoriporta è davvero un’ottima idea: basta un brevissimo viaggio per staccare dai ritmi frenetici della capitale e scoprire cittadine idilliache e paesaggi naturali sorprendenti. Ecco, quindi, una lista delle 5 migliori mete raggiungibili con una gita di un giorno da Londra – e se avete a disposizione un weekend per un itinerario un po’ più lungo e approfondito, ancora meglio!

Brighton e Arundel

Un gigantesco palazzo arabeggiante, spiagge e surfisti: non stiamo parlando della meta di un viaggio ai Tropici, ma di Brighton, che si può raggiungere comodamente in un’ora di treno da Londra, direzione sud. Come gita fuoriporta è davvero un classico e, al di là delle originalissime architetture del Royal Pavilion, Brighton rimane molto inglese: i pub sono davvero imperdibili mentre le piacevoli spiagge, nonostante la sabbia e le cabine colorate, non sono certo quelle della Thailandia.

Per rendere questa gita ancor più ricca, si può deviare tra Londra e Brighton fino al pacifico paesino medievale di Arundel, che offre un imponente castello e uno spaccato della tranquilla vita delle campagne inglesi, lontana un mondo dalla fretta londinese.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Beachy Head e le sue bianche scogliere

Per una gita all’aperto di un giorno, Beachy Head e le sue strepitose scogliere rappresentano un viaggio nella natura davvero affascinante. Partendo dal centro informazioni di Birling Gap (raggiungibile in treno e bus), si può camminare sulla cima di alcune delle più imponenti “white cliffs” dell’Inghilterra, o anche ai loro piedi, seguendo la spiaggia di sassi fino a uno spettacolare faro bianco e rosso (bisogna informarsi preventivamente sull’alta marea che potrebbe bloccare parte dell’itinerario).

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Oxford

Cambridge od Oxford, Oxford o Cambridge… scegliere quale visitare, se si ha disposizione un giorno solo, è davvero difficile. In linea generale da Londra è leggermente più veloce raggiungere Oxford; prenotando in anticipo, treni e soprattutto bus sono molto economici. Una volta a Oxford, tra vivacità universitaria, pub e gite sul fiume e notevoli architetture gotiche ce n’è per tutti i gusti. Per il meglio della “movida” bisogna compiere la gita durante il periodo universitario: d’estate il college si svuota.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Windsor e Richmond

Il castello di Windsor è una famosa attrazione turistica a pochi chilometri da Londra. La sua imponenza è impareggiabile, ma non bisogna trascurare il vivace paese di Windsor e le sue vie pedonali circondate da pub e ristorantini invitanti.

Viaggiando in treno al ritorno da Windsor ci si potrebbe fermare a Richmond, che, con le sue belle ville sul Tamigi e l’enorme parco popolato da cervi, meriterebbe una gita fuoriporta a sé – pur non essendo veramente fuoriporta, ma piuttosto “sull’uscio” di Londra.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Isola di Wight

L’isola di Wight si trova nella Manica, un paio di miglia al largo dell’Inghilterra, ma le sue spiagge possono davvero sembrare Mediterranee. Famosa per i festival all’insegna della trasgressione, le si dovrebbe dedicare un viaggetto di almeno un weekend. Un’auto a nolo è il mezzo migliore per questa gita: da Londra in un’ora si è a Portsmouth, dove si prende il traghetto; una volta sull’isola, è un piacere guidare lungo la costa fermandosi presso le diverse spiagge. Una delle più particolari è quella di Alum Bay, raggiungibile in seggiovia! Altri tratti distintivi dell’isola di Wight sono i pub col tetto di paglia, le scogliere imponenti e il lungomare di Cowes, dove si vedono più barche a vela che persone.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto