TEMPO-LIBERO

London Food Tech Week: al Borough Market è possibile assaggiare il cibo del futuro

|
EU Network

Il Borough Market è forse il mercato di street food più conosciuto di Londra ed è sicuramente quello che attrae più visitatori ogni anno, visto la grande quantità di banchi e di offerta, dalle verdure al pesce, dal formaggio alla paella, dai dolci alla carne, dalle specialità britanniche a quelle internazionali.

Questa settimana, come parte della London Food Tech Week, il famoso mercato si arricchirà di un “villaggio” dedicato al futuro del cibo. La London Food Tech Week è arrivata ormai al suo terzo anno e l’evento si fa sempre più grande e importante. Quest’anno, per la prima volta, comparirà un Food Tech Village vicino a London Bridge, dove si darà la possibilità a londinesi e turisti di scoprire e assaggiare le innovazioni nel settore alimentare, avendo un’anticipazione su cosa aspettarci dai piatti che mangeremo in futuro.

Lo spazio creato per l’evento esporrà prodotti innovativi e sostenibili e mostretrà come è possibile diminuire lo spreco di risorse alimentari. ChicP, ad esempio, ha dimostrato che il 40% dei raccolti britannici viene scartato e non è messo in vendita a causa della forma o della grandezza: l’azienda creerà un hummus vegetale a base di prodotti che altrimenti verrebbero gettati. Un’altra azienda, Fresh Check, sarà presente al Borough Market per dimostrare il loro innovativo Smart Use-By Dates che fornisce una guida facile per capire se il cibo che mangiamo è sicuro – se l’etichetta è blu allora è un cibo buono da mangiare, ma se diventa arancione, è il caso di gettarlo.

Tutto questo vi interessa? Il Food Tech Village sarà aperto da giovedì 2 a sabato 4 novembre presso il Borough Market: preparatevi ad assaggiare cose che non avete mai visto o mangiato prima in UK. L’ingresso è gratuito.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0