TEMPO-LIBERO

London’s International Pillow Fight Day 2016: la battaglia di cuscini torna a Londra!

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

A Londra torna il London’s International Pillow Fight Day, ossia una battaglia di cuscini all’aperto! L’evento, arrivato alla sua settima edizione, si terrà sabato 2 aprile in tante città del mondo, dall’Asia all’America, e anche in Inghilterra le città coinvolte saranno, oltre Londra, Oxford e Manchester.

Tuttavia, il flash-mob londinese quest’anno ha rischiato di non esserci a causa delle difficoltà di trovare la giusta location. Campo di battaglia tradizionale del Pillow Fight Day è sempre stato Trafalgar Square, ma questa settimana la famosa piazza sarà occupata da un gigantesco Monopoly facente parte del London’s Game Festival, ospitato nella capitale dal 1° al 10 di aprile. Il ritrovo era quindi stato fissato a Green Park, ma i rappresentati dell’associazione Focallocal, promotrice della manifestazione, sono stati avvertiti dalle autorità di polizia che è vietato tenere un incontro del genere all’interno di un Royal Park.

Dove si terrà la battaglia di cuscini? Ancora non si sa: se siete interessati a partecipare, dovete collegarvi alla pagina Facebook dell’evento e aprire il form; basterà quindi inserire il vostro indirizzo email per ricevere sabato mattina l’indicazione del nuovo posto scelto (probabilmente sempre un parco).

L’evento inizierà alle 14:00 e durerà per circa un’ora. Tutto quello che bisogna fare è munirsi di cuscino e voglia di divertirsi e scendere in pista! Da tenere in mente, però, le seguenti indicazioni per garantire l’incolumità di tutti:

  • Portate con voi anche una federa perché i cuscini possono graffiare;
  • Dosate la forza quando siete in battaglia… anche se l’arma è un cuscino, rischiate comunque di fare male a qualcuno;
  • Non prendete di mira chi ha una telecamera (sono lì per registrare l’evento);
  • Se qualcuno picchia troppo forte, fateglielo notare!
  • Portate via il vostro cuscino alla fine dell’evento;
  • Meglio non utilizzare cuscini con piume d’oca;
  • Portate con voi anche un sacco della spazzatura per aiutare a pulire una volta terminata la battaglia.
Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto